Archivi tag: messenger

Nuovo virus Messenger: http://dedicaciones.mp3.uk.to/thelast/nueva.mp3

Il virus che vi presento oggi si diffonde tramite questo messaggio inviato a tutti gli utenti della lista della vittima:

te la dedico :$ … http://dedicaciones.mp3.uk.to/thelast/nueva.mp3

Inutile dirvi che non dovete scaricare questo files, in quanto non andrete a scaricare un file musicale .mp3, bensì un file eseguibile che attacca il vostro WLM.

Come rimuovere il virus?

Scaricate e installate questo comodo software che farà una scansione alla ricerca del virus consentendone la rimozione immediata.

Download – MSN Virus Removal Software

Aggingere messenger sul proprio sito con Windows Live Messenger Web Toolkit

Windows Live Messenger Web Toolkit è un moderno pacchetto integrabile su qualsiasi sito web che consente al webmaster di creare una vera e propria piattaforma di messaggistica sul proprio sito, un motore che metta in contatto fra loro i visitatori che vi stanno navigando, che permetta loro di scambiare opinioni, conoscersi, includersi alla propria rete come si farebbe su un qualsiasi social network del momento.

Ecco un video che ci dimostra il suo funzionamento:

Configurare GTalk su Miranda

Se volete impostare gTalk su Miranda, client opensource per gestire pià account contemporaneamente come Messenger, Yahoo, Jabber e gTalk.

Per prima cosa selezionare Options dal menu di Miranda:

Espandere Network  nella lista a sinistra e selezionare Jabber.

Inserire le seguenti informazioni.

    • Username: di Google Talk  (senza il simbolo @ e senza info del dominio)
    • Password: propria password
    • Login Server: gmail.com
    • Use SSL: Yes
    • Manually specify connection host: Yes
    • Host: talk.google.com
    • Port: 5223
    • Keep connection alive: Yes
    • If you’re signing in with a Google Account that’s not linked to any Google email product, enter gmail.com
    • Google Mail users should enter googlemail.com
    • Google Apps users, please visit the Apps Help Center for instructions.

Errore 81000306 Messenger con email di Libero

Volevo avvisare che da stamattina(18 ottobre 2008) chi utilizza Messenger con email di Libero riscontra il seguente problema:

Errore 81000306.

Dopo varie prove ho notato che il problema dipende dai server di Messengere e non dai pc o dai router.

Infatti collegandosi con altri account dallo stesso pc il tutto funziona correttamente.

Bisogna solo aspettare che venga risolto il problema, sperano che lo facciano il prima possibile.

Se avete maggiori informazioni fatemi sapere.

Chattare nella propria rete locale con PopMessenger

PopMessenger è uno strumento di messageria facile ed istantaneo progettato per reti locali di ufficio e casa.

Esso permette di scambiare messaggi tra computer in tempo reale. PopMessenger non richiede una connessione Internet o un server dedicato per il suo funzionamento.

Caratteristiche: supporto multilingua, cronologia messaggi, stato corrente dell’utente,nickname facile da cambiare, auto risposte, suoni, colori e caratteri configurabili.

Inoltre con ‘Messaggio Offline’ si possono inviare messaggi ad utenti anche se questi non sono connessi al sistema.

Download| qui.

Evitare i virus che si diffondono su Windows Live Messenger

Moltissimi virus si diffondono tramite Windows Live Messenger inviando collegamenti o link pericolosi nella finestra di conversazione.

Se si clicca su questi link pericolosi, si viene infettati dal virus. Una volta che il nostro computer è infettato, il virus manda di nascosto il link pericoloso a tutti i nostri amici per infettarli a loro volta.

WLM Safe permette di proteggersi dai virus di Windows Live Messenger. WLM Safe blocca i link pericolosi in entrata e in uscita.

In questo modo, non solo ci proteggiamo dai link pericolosi che i nostri amici potrebbero mandarci, ma anche proteggiamo i nostri amici da un eventuale virus che ha infettato il nostro computer e che manda link pericolosi su Windows Live Messenger.


WLM Safe si limita a bloccare i link pericolosi, ma non a rimuovere un virus che ha infettato il nostro PC. Per eliminare un virus di Windows Live Messenger che ha infettato il nostro computer, basta installare ed effettuare una scansione con un antivirus.

La prima cosa che devi fare è quella di scaricare ed installare Messenger Plus! Live sul tuo computer, se non lo hai già fatto. Collegati a questo punto su questa pagina Web e fai click sul pulsante blu DOWNLOAD WLM Safe.

Al termine dello scaricamento, fai doppio click sul file scaricato. Nella finestra che si apre, spunta la voce Confermo l’importazione di questo script e fai click prima sul pulsante Importa e poi sul pulsante OK per terminare l’importazione e proteggerti!

Quando viene rilevato un sito Internet pericoloso in una conversazione su Messenger, questo viene oscurato e viene mostrata una finestra in basso a destra che ci avverte del pericolo bloccato. Facendo click sulla finestra, possiamo avere maggiori informazioni sul pericolo che è stato bloccato.

Se vuoi disabilitare la funzione che impedisce l’invio di link da parte tua ai tuoi contatti di Windows Live Messenger dato che alcune volte blocca anche link “buoni”, fai click sull’icona Script nella finestra principale di Windows Live Messenger, spostati in WLM Safe e poi su Configurazione. Togli il segno di spunta a Blocca Url Inviati e fai click su Salva.

Continua la lettura di Evitare i virus che si diffondono su Windows Live Messenger

Meebone: versione desktop di meebo

Molte persone hanno diversi account, io per esempio, ho MSN, gTalk, Skype, Yahoo! e tenere tutti questi programmi aperti contemporaneamente rallenta tanto il PC.
Esistono diversi software d’instant messaging che permettono di collegarsi a più account diversi con una sola istanza.(MSN, gTalk, Skype, Yahoo!  etc..) Uno di questi programmi è nato da una sua versione WEB, sto parlando del famoso Meebo, WEB application che vi permette di accedere a diversi protocolli d’instant messaging.
Gli stessi sviluppatori della piattaforma WEB, hanno creato una versione Desktop del programma sfruttando la nuova tecnologia Adobe AIR. Il programma è disponibile solo in versione BETA e quindi è colpito da diversi BUG che creano non pochi problemi. Meebone è disponibile in download presso questa pagina di Google Code, mentre chi non avesse ancora installato il programma AdobeAir, può trovarlo a questa pagina.
Continua la lettura di Meebone: versione desktop di meebo

Inserire msn Live nelle proprie pagine web

Se volete inserire un modulo di contatto, come quello che vedete nella barra laterale qui a destra, di Windows Live Messenger dovete andare nel seguente link e seguire i successivi semplici passi:
http://settings.messenger.live.com/Applications/WebSettings.aspx?mkt=it-it
Dopo aver eseguito l’accesso con il proprio Live ID, sarà mostrata la finestra di Configurazione delle Impostazioni Web per Messenger. Qui bisogna abilitare l’opzione “Consenti a tutti gli utenti di Internet di visualizzare il mio stato in linea e di inviarmi messaggi”, necessaria per il funzionamento di Live Messenger IM Control, e salvare la modifica.
In “Crea HTML” si possono scegliere le impostazioni dei controlli e basterà poi copiare  il codice HTML generato in basso per pubblicare IM Control su qualsiasi pagina web .

Messaggi personali a rotazione su Windows Live Messenger

Screenshot

My Spellbook che permette di mostrare su Windows Live Messenger una serie di messaggi personali a rotazione. Ogni messaggio viene mostrato per un preciso numero di secondi e poi sostituito con un altro messaggio personale e così via di seguito.

LInk Download (dovete utilizzare Messenger Plus! Live)

Dopo averlo installato, andare sul pulsante Script di Messenger Plus! Live, spostarsi nel menu My Spellbook e fare click sulla voce Manage my Personal Message.

Nella finestra che si apre, scrivere il messaggio personale accanto alla voce Add a new message e fare click sul pulsante Add per aggiungerlo nella lista dei messaggi. Fare lo stesso anche per gli altri messaggi.

Al termine bisogna indicare nella voce Change randomly the message every il numero di secondi dopo i quali un messaggio deve essere sostituito con un altro. Per applicare le modifiche, fai click prima sul pulsante Apply e poi sul pulsante Close.