Archivi categoria: Novità

Realizzare applicazioni per iPhone con HTML, CSS e Javascript

Jonathan Stark, è uno sviluppatore web e mobile che ha scritto un libro dal titolo‘ Building iPhone Apps with HTML, CSS, and JavaScript’, online rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial.

In questo libro viene spiegato come realizzare applicazione iPhone con tool standard, come ristrutturare tradizionali siti web in wep app Iphone,  utilizzare le funzionalità dell iPhone tramite Javascript come accelerometro, geolocalizzatore, vibrazione e suono.

Puoi leggere il libro da qui.

Certificare applicazioni per telefoni Symbian

Qualche anno addietro Symbian, con l’edizione 9.x del sistema operativo, introdusse un“supervisore” che non consentiva l’installazione dei programmi e dei giochi se non erano prima certificati da Symbian stessa. Inutile dire che fu introdotto per combattere il fenomeno della pirateria. Così cominciò a rilasciare dei certificati personalizzati sulla base dell’imei dei dispositivi, conseguentemente limitò anche gli sviluppatori dei software, che non potevano pubblicizzare i propri programmi senza l’autorizzazione di Nokia. Fu così creato Symbiansigned, un sito direttamente promosso dalla Symbian Ltd. che forniva certificati su richiesta. Col passare del tempo, le restrizioni sul sito divennero sempre più pesanti, fino ad arrivare ad una chiusura praticamente totale.

te un certificato perciò, saremo in grado di certificare, scusate il gioco di parole, le nostre applicazioni con il nostroIMEI e quindi autorizzarle ad essere installate sul nostro dispositivo. Esistono programmi che non necessitano di essere certificati: alcuni lo sono già, e sono prodotti da importanti società (fring, Windows Live Messenger, tutti i programmi dei Beta Labs di Nokia, come Sports Tracker e Step Counter, o Maps) o dalla Nokia stessa, ma all’incirca il 60-70% dei programmi in rete richiede certificazione. La certificazione si applica a tutti i cellulari Nokia (ma non solo) che abbiano OS Symbian 9.1 o successivi. Tutti i modelli dopo l’N73 richiedono certificazione, così come alcuni Samsung e LG [lista completa]che possiedono OS Symbian sopra elencato, ma vediamo come bypassare questo problema in modo semplice e veloce.

1. Per ottenere un certificato portiamoci al seguente indirizzo e clicchiamo sull’ultimo ologramma in alto a destra.(vedi immagine). 2. Per facilitare le operazioni, facciamo riferimento allo screen tradotto e, inseriamo i nostri dati, nome utente, e-mail, password, conferma password,codice captcha. Confermiamo la nostra registrazione.
3. Rimanendo loggati, portiamoci a questa pagina e clicchiamo sul bottone verde. (vedi immagine). 4. Ora dovremo inserire il nostro codice IMEI, confermandolo nella seconda casella, clicchiamo sul bottone verde, se non ricordate il codice IMEI basterà digitare sul vostro telefono*#06#:
5. A questo punto dovremmo aspettare qualche ora (a volte qualche giorno). Successivamente accediamo al nostro account per verificare lo stato del nostro certificato. 6.Spostiamoci sul secondo Tab, vedi immagine, se appare il vistoil certificato è pronto, a questo punto procediamo con il download, ed ecco il nostro certificato in men che non si dica!

A questo punto scarichiamo SISSigner (PW: fask), questo software permette di eseguire la procedura a partire dal certificato personale e dalla key presente sul proprio pc, Tutto ciò che occorre è un certificato (cer) ed una chiave (key), ottenute in precedenza. A questo punto vediamo come “signare” la nostra applicazione.

1. Una volta scaricata la certificazione, decomprimiamo il file in una cartella a piacere, e aggiungiamo nella stessa cartella i files .CER e .KEY 2. Lanciamo SisSigner.exe e dal tab sign sis file, premendo il tasto browse per caricare l’applicazione da certificare.
3. A questo punto carichiamo col tasto browse il file.CER e il file .KEY, il campo key file passwordlasciamolo in bianco e premiamo il tasto SIGN. Immediatamente si aprirà una finestra DOS che ci avviserà della certificazione conclusa con successo. 4. Un’alternativa valida per certificare le nostre applicazioni èandy.ehandysoft. Basterà inserire il proprio codice IMEI, il codice di sicurezza e cliccare su Submit, dopo 12 ore il nostro certificato sarà pronto da scaricare.
MAGGIORI INFORAMZIONI
Sito Ufficiale Download
Sito Ufficiale

Fonte: chicchedicala

Ricercare su google cosa succede al momento (real-time)

Vediamo  un utile trucco per effettuare ricerche in tempo reale su google, ottenendo cioè risultati riguardanti pagine indicizzate dal motore in un lasso di tempo ben definito.

Il tutto è possibile giocando con il parametro tbs=qdr:x, sostituendo alla x la d per specificare i giorni, la n per i minuti e la s per i secondi.

Vediamo un esempio

http://www.google.com/search?q=barack%20obama&hl=en&output=search&tbs=qdr:d&tbo=1permette di usare come chiave Barack Obama ottenendo i risultati delle ultime 24 ore

http://www.google.com/search?q=barack%20obama&hl=en&output=search&tbs=qdr:n&tbo=1permette di usare come chiave Barack Obama ottenendo i risultati dell’ultimo minuto

Guide turistiche da scaricare gratuitamente

Fastcheck è una società nata nella città svedese di Gothenborg nel 2005 con la missione di fornire ai viaggiatori ed alle società che lavorano nel settore (principalmente compagnie aeree e tour operator) guide turistiche gratuite regolarmente aggiornate.

Su ogni guida è possibile trovare informazioni riguardanti:  La città, Da fare e da vedere, Dove mangiare, Caffès, Bar e vita notturna, Shopping, Dove dormire, Informazioni essenziali, Piantine e mappe della città e delle metropolitana.

Le guide sono anche in italiano e la più scaricata è quella di Londra.

http://en.arrivalguides.com/bilder/front_usp.jpg

Più istanze di MySQL

MySQL Sandbox è un sistema per avere istanze multiple di MySQL in isolamento.

Il programma si occupa di effettuare l’isolamento delle istanze configurando i parametri corretti per ognuna ed è necessario avere già il server installato.

È possibile anche far interagire versioni diverse del database server. Il software è stato sviluppato dall’italiano Giuseppe Maxia (datacharmer) sotto licenza GPLv2.

Iscritto su Allblogs

Da qualche giorno anche il mio blog è iscritto su allBlogs.

AllBlogs è un aggregatore di rss nato per semplificare la ricerca di argomenti d’interesse per l’utente che ama seguire i blog.
La politica di AllBlogs è totalmente meritocratica, infatti i blog più letti, verranno visualizzati in ordine di lettura all’interno di ognuno dei numerosi argomenti a disposizione.
Utilizza il campo “cerca” per trovare argomenti e blog che t’interessano, oppure naviga il nostro network scorrendo le categorie e gli argomenti dal menù principale.
Vuoi aggiungere il tuo blog? Nessun problema, iscriviti ed aggiungi il tuo blog al network di AllBlogs.

Allblogs,  inoltre, ha realizzato un metodo per permetterci di guadagnare tramite il nostro account Adsense.

Effettuare backup da gMail

Molti pensano che conservare le proprie mail sui server di google possa essere sicuro.

Può capitare, invece, di perdere tutte le mail; soprattuto dopo i vari problemi ottenuti negli ultimi periodi dai server di google.

Potrebbe essere utile quindi ottenere una propria copia di backup sul proprio harddisk.

Gmail Backup è un software grauito, disponibile sia per windows e sia per linux, che permette di effettuare il backup dei nostri dati a intervalli regolari, non sarà necessario scaricare l’intera casella mail visto che le copie di salvataggio possono avvenire anche in modo parziale, impostando gli intervalli temporali entro i quali creare il backup.

Naturalmente saranno salvati anche gli allegati e il tutto sarà salvato in un file EML facilmente consultabile attraverso un qualsiasi client di posta elettronica come ad esempio Mozilla Thunderbird o Microsoft Outlook.

http://home.zcu.cz/~honzas/gmb/gmb-0.107.png