Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Cambiare sfondo del Desktop ad ogni riavvio

Novembre 28th, 2008 by Giovanni Caputo

Wallpaper Changer vi permette di cambiare lo sfondo automaticamente ad ogni riavvio di Windows, oppure ad un’ora ben precisa.

  • Permette di salvare più liste di sfondi…
  • Cambio del desktop in automatico, in base al tempo settato.
  • Risiede nella system tray.
  • Il programma contiene già 8 sfondi risoluzione 1280×1024, tuttavia è possibile scaricare altri sfondi da altri siti.
  • Wallpaper Changer supporta sfondi in formato, JPEG, PNG, GIF e BMP.

Category: Curiosità, programmi | No Comments »

Creare effetti fotografici

Novembre 26th, 2008 by Giovanni Caputo

PhotoJoy permette di realizzare creazioni particolari con le proprie immagini: screensaver e wall paper con le immagini del proprio pc o di Flickr.

Il software è disponibile per Windows ma non per Mac. Potete vedere un esempio delle possibilità del software guardando il video.

Category: Arte, programmi | No Comments »

Bionix Wallpaper, playlist di immagini per desktop

Marzo 24th, 2008 by Giovanni Caputo

Bionix Wallparer Changer 5.7.77Per chi ama vedere sul proprio desktop sempre immagini nuove, Bionix Wallpaper 5.7.77 è quello che ci vuole. Si tratta di un software che cambia ad un dato intervallo di tempo scelto dall’utente il wallpaper della scrivania tra una scelta di immagini impostate nella “playlist” del software.

I formati delle immagini supportate da Bionix Wallpaper sono BMP, GIF, PNG, JPEG/JPG, EMF, WMF. Le immagini possono essere trascinate direttamente da una finestra di explorer all’interno della playlist o scelte tra un vasto catalogo di immagini free messe a disposizione.

Bionix Wallpaper, è considerato il migliore wallpaper changer in circolazione ed ha tantissime opzioni e funzioni. Il file di installazione pesa solo 1,59 Mb e il software non è affatto invasivo non modificando o aggiungendo alcuna voce al registro di sistema o DLL o ActiveX.

Read the rest of this entry »

Category: Arte, Curiosità, programmi | No Comments »