Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Guida per comandi Linux e Bash

dicembre 27th, 2010 by Giovanni Caputo

Per chi vuole iniziare a darsi uno sguardo alla shell di linux , di ubuntu o mac può darsi uno sguardo al seguente manuale.

Piccola guida, sicuramente non esauriente per imparare i comandi e utilizzare la riga di comando.

Manuale rapido di shell Bash (in italiano)

Category: Senza categoria | No Comments »

Guida: Iphone come modem su Ubuntu

aprile 9th, 2010 by Giovanni Caputo

Vediamo come poter utilizzare l’iPhone come modem (tethering) su sistema operativo Ubuntu.

La prima cosa da fare è installare una serie di pacchetti su Ubuntu, per cui apriamo Terminale e digitiamo i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:blueman/ppa

sudo apt-get update&&sudo apt-get dist-upgrade

sudo apt-get install blueman

Adesso, Ubuntu è pronto per collegarsi ad internet tramite l’iPhone.

Da iPhone dobbiamo raggiungere la finestra delle impostazioni del Bluetooth, che possiamo trovare in Generali–>Bluetooth e attivare il Bluetooth stesso.

Fatto ciò, il Bluetooth incomincierà a cercare i dispositivi a cui potersi collegare. Ora da Ubuntu clicchiamo su Sistema–>Preferenze e in fine Bluetooth.

Ora clicchiamo su “Configura nuovo dispositivo…” e seguiamo la procedura gudata per abbinare l’iPhone al nostro PC , selezionando l’opzione “Accesso ad internet utilizzando il telefono mobile”:

Ora prendiamo da iPhone torniamo nelle impostazioni del Bluetooth e notiamo che è comparsa una scheda con il nome del PC, nell’esempio Umby-laptop; clicchiamo su questa scheda e dovrebbe uscire la scritta “Connesso” o “Connected”.

Ora sempre dall’iPhone, sotto il percorso Generali–>Network–>Internet Tethering, clicchiamo sul bottone per attivare il Tethering.

Ora dobbiamo agire dal nostro PC selezionando l’icona Applet NetworkManager (quella vicino all’orologio, dove cliccare per collegarci a un access point o alla rete cablata).

Ora cliccate sul MAC ADDRESS del vostro iPhone.

Sulla Springboard del nostro iPhone compare una barra che indica che siamo connessi con il tethering.

Ora siamo connessi ad internet.

Category: Siti Web, Tecnologia, tutorial | No Comments »

Video-Tutorial: installare Ubuntu da Windows XP con Wubi

giugno 9th, 2009 by Giovanni Caputo

Video pubblicato da tartarugatecnologica.

Category: Open Source, Programmazione, programmi, Siti Web, Tecnologia, tutorial, video | No Comments »

EnvyNG per risolvere i problemi della scheda grafica su Ubuntu

febbraio 25th, 2009 by Giovanni Caputo

http://www.tuxjournal.net/wp-content/uploads/2008/05/envyng.jpg

Un modo molto semplice per risolvere problemi relativi alle schede grafiche ATI o Nvidia su Ubuntu è installare Envy.

Questo programma permette cdi scaricare il driver giusto per il corretto funzionamento della propria scheda video.

Per installarlo aprite il terminale e digitate:

sudo apt-get install envyng-gtk

Finita l’installazione aprite il programma e scegliete la marca e la versione dei driver della scheda video.

Category: Open Source, programmi | 1 Comment »

Creare distribuzione Ubuntu personalizzata

febbraio 8th, 2009 by Giovanni Caputo

Dopo Suse Studio, ecco uSbuntu Live Creator, applicazione standalone per Windows, nata per far sì che ognuno possa creare una live distro linux personalizzata basata su Ubuntu.

Una volta scaricato e lanciato il software, vanno selezionati l’usb di destinazione e il cd o l’immagine iso sorgente (supportate Ubuntu, Kubuntu e Xubuntu 8.10), dopodichè si possono selezionare varie opzioni (feature mancante a VirtualBox incluso nella distro) ed iniziare il processo di creazione.

uSbuntu dispone di semafori indicatori per segnalare se le impostazioni scelte sono corrette (verde), errate ma non critiche (arancione) o sbagliate (rosse) e quindi è impossibile iniziare il processo.

Category: programmi, Tecnologia | 2 Comments »

Ripristinare boot di linux(grub) dopo aver installato Windows

agosto 27th, 2008 by Giovanni Caputo

Se avete a disposizione il cd di ubutu utilizzato per l’installazione dello stesso potere ripristinare molto velocemente l’accesso ad Ubuntu Linux dopo aver reinstallato Window.

Se infatti per motivi vari avete formattato la partizione dove era presente windows e installato una nuova versione di avrete notato che non è più possibile selezionare all’avvio il sistema operativo da utilizzare.

Per il ripristino di grub dovrete

  1. Effettuare il boot dal CD/DVD;
  2. Avviare Ubuntu Linux;
  3. Avviare il terminale;
  4. Digitare sudo grub, per poi premere il tasto Invio;
  5. Digitare find /boot/grub/stage1, per poi premere il tasto Invio;
  6. Appuntare il risultato del comando, che dovrebbe essere equivalente ad (HDx, y), dove al posto di “x” ed “y” ci sono dei numeri;
  7. Digitare root (hdx, y), per poi premere il tasto Invio;
  8. Digitare setup (hdx), per poi premere il tasto Invio;
  9. Attendere il messaggio di conferma circa l’avvenuta installazione di Grub, per poi digitare quit e premere il tasto Invio.

Category: Curiosità, Open Source, programmi | No Comments »

eBook per personalizzare Ubuntu 8.04

luglio 1st, 2008 by Giovanni Caputo

Oggi vi segnalo un eBook che sarà apprezzato dagli “ubuntisti”, si tratta di un manualetto  con molti segreti e trucchi da applicare per migliorare la propria esperienza sul pinguino e per avvicinare ancora più utenti alla famosa distribuzione debian-derivated

Hardy 101%

Read the rest of this entry »

Category: tutorial | No Comments »

Installare playonlinux per installare giochi e programmi di Windows su linux

giugno 30th, 2008 by Giovanni Caputo

http://www.playonlinux.com/images/design/header.png

PlayonLinux è un software che semplifica l’installazione dei giochi per Windows su sistemi Linux, utilizzando il noto Wine, facilitandone il processo e dando la possibilità di installare patch e espansioni molto semplicemente.Non si limita ai soli giochi, infatti anche moltissimi software sono installabili con questo semplice fronted, ecco la definizione della community italiana:

PlayOnlinux è uno script, distribuito sotto licenza GPL v3, realizzato all’interno di una community francese di giocatori Linux e nato per permettere una più facile installazione e uso dei giochi non nativi tramite Wine, senza dover impazzire in prima persona tra i mille parametri del programma.

Installazione su Ubuntu

  • Per prima cosa come di consueto aggiungiamo il repository per apt, che ci permetterà di tenere aggiornata la nostra copia di PlayOnLinux alle future versioni del programma.
    Apriamo un terminale e aggiungiamo la chiave gpg del repository in questo modo: wget -q http://playonlinux.botux.net/pol.gpg -O- | sudo apt-key add -
  • Dopo aver fatto questo possiamo aggiungere il repository di PlayOnLinux alla nostra lista di repo recuperandolo direttamente dalla rete e copiandolo nella directory dei sources in questo modo:
  • Ora i passi consueti. Aggiorniamo la lista dei pacchetti con il classico: sudo apt-get update
  • E installiamo PlayOnLinux così: sudo apt-get install playonlinux

Read the rest of this entry »

Category: Giochi, Novità, Open Source | No Comments »

Come usare l’iPhone su Linux Ubuntu

giugno 26th, 2008 by Giovanni Caputo

In questo articolo tratto da iphoneitalia è spiegato in modo dettagliato come gli utenti ubuntu possono utilizzare al meglio il proprio iPhone.

Gestire le cartelle dell’iPhone in SSH:

Al momento l’unico modo per visualizzare e gestire le cartelle dell’iPhone con Ubuntu è utilizzare il collegamento SSH.

Innanzitutto dovete assicurarvi di avere installato OpenSSH e BSDSubsystem sull’iPhone.

Per visualizzare tutte le cartelle dell’iPhone da Ubuntu basta andare in Risorse-Connetti al server e in “Tipo di Servizio” selezionare SSH.
Cliccate su Connetti e in “Nome utente” scrivete root mentre in “Password” digitate alpine. Cliccate di nuovo su Connetti e in pochi secondi verrà montata la partizione dell’iPhone, con possibilità di visualizzarne (e di gestire) tutte le cartelle.

Prima di scollegare l’iPhone ricordatevi sempre di smontare la partizione.


Montare l’iPhone tramite USB
:

Per chi ha Ubuntu 8.04 è necessario aggiungere una source: aprite Synaptic, cliccate su Impostazioni-Archivio dei pacchetti e in Software di terze parti cliccate su Aggiungi. Inserite quindi il seguente ATP:  http://ppa.launchpad.net/ipod-touch/ubuntu gutsy main e cliccate su “Ricarica”.

1 – Assicuratevi adesso di non avere installato libgpod.
2- Installate ipod-convenience per Amarok o gtkpod (o entrambi se preferite). Quando verrà chiesto inserite l’IP del vostro iPhone (visualizzabile nelle impostazioni o tramite bossprefs). Quando invece vi verrà chiesta la cartella in cui volete montare l’iPhone o lasciate quella di default (/media/ipod) oppure selezionate una cartella diversa, ricordandovi di usare sempre la stessa nei prossimi passaggi. Il pacchetto ipod-convenience installerà la cartella relativa.
3- Inserite l’iPhone alla porta USB.
4- Ora aprite il terminale e montate l’iPhone digitando:

$ iphone-mount

Quando richiesto digitate la password di root dell’iPhone, la solita alpine

5- Per smontare il dispositivo, sempre tramite terminale, digitate:

$ iphone-umount

Gestire la musica con Amarok e gtkpod:
Aprite Amarok:

1- Selezionate Settings – Configure Amarok – Media Device
2- Cliccate su Add Device
3- Selezionate Apple iPod Media Device
4- Ora scegliete il punto di montaggio, che di default è /media/ipod
5- Ora tornate alla schermata principale di Amarok e cliccate sull’icona a forma di ingranaggio di colore blu (Configure Amarok). Per il comando di Pre-Connect aggiungete iphone-mount, per quello di disconnesione aggiungete iphone-umount.
6- Ora in Device cliccate su Connect e dopo aver inserito la password l’iPhone apparirà in Amarok.
7- Ora cliccate sulle doppie frecce a destra dei tasti Connect, Disconnect e Transfer. Si aprirà un menù in cui dovete selezionare iPod – Set iPod Model – Moble Phones – iPhone.

Se le copertine non vengono caricate sull’iPhone, disinstallate libgpod v2 e installate libgpod v3 (verrà reinstallato anche Amarok). Ricollegate l’iPhone e cliccate su Refresh Graphics.

Per quanto riguarda gtkpod ecco cosa fare.

1- Assicuratevi di avere la versione 0.9.12 di gtkpod (la 0.9.10 da problemi con l’iPhone).
2- La prima volta che aprite gtkpod con iPhone collegato riceverete un errore, cliccate semplicemente su Ok. L’iPhone dovrebbe apparire automaticamente, se questo non accade allora dovete aggiungere il punto di montaggio /media/ipod manualmente dalle impostazioni del programma: Modifica/Preferenze/Impoosta il punto di mount.
3- Cliccate con il tasto destro sull’iPhone e selezionate Edit iPod Proprieties e modificate il modello preselezionato con l’iPhone.
4- Ora basterà aggiungere gli mp3 che preferite e salvare.

Con questa guida non avrete più nessun problema nell’usare l’iPhone con Ubuntu.

Questo è il link della guida originale (in inglese).

Category: Open Source | 2 Comments »

Googlubuntu: motore di ricerca monotematico su Ubuntu

maggio 28th, 2008 by Giovanni Caputo

Googlubuntu

Googlubuntu, un sito sviluppato appositamente per lo svolgimento di ricerche legate a una delle distribuzioni linux più famose.

L’uso è molto semplice; basterà come al solito inserire le parole chiave collegate a ciò che volete trovare e cliccare su search. Tenete presente che i risultati sono presi dal sito ufficiale di Ubuntu e, naturalmente dai suoi derivati: Kubuntu, Edubuntu, Xubuntu e UbuntuStudio.

Ideale per coloro che hanno appena iniziato con questa distro e non sanno dove mettere le mani per trovare applicazioni specifiche. La buona notizia è che al fine di salvare il lavoro, di dover ricordare il sito, è possibile installare un plug-in di Firefox e tenerlo sempre a portata di mano.

Link| qui.

Read the rest of this entry »

Category: programmi, Siti Web | No Comments »