Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Creare il proprio Server Musicale Con Sockso

giugno 1st, 2009 by Giovanni Caputo

Sockso è un programma open source per creare un server musicale che permette di condividere la propria musica preferita.

Con Sockso possiamo liberamente decidere quali cartelle e quali file musicali condividere. A questo punto i nostri amici potranno collegarsi al nostro server musicale tramite un’interfaccia web sulla porta  TCP 4444

http://sockso.pu-gh.com/images/album.png

Questa interfaccia web ha anche un flash player integrato, che permette di ascoltare direttamente le tracce audio e presenta delle statistiche per evidenziare i brani più ascoltati, quelli aggiunti di recente, ecc.

Sockso supporta pienamente i formati MP3, OGG Vorbi, Flac e WMA. Inoltre usa le informazioni contenute sul noto sito last.fm per ottenere dati sugli artisti e sulle canzoni.

Per poter scaricare ed iniziare a usare Sockso basta andare sul sito ufficiale del software sockso.pu-gh.com e scegliere la versione adatta al nostro sistema operativo. Sockso è inoltre disponibile in diverse lingue, tra cui anche l’italiano.

Read the rest of this entry »

Category: Musica, Programmazione, Siti Web | No Comments »

Architettura Client/Server MultiThreading e MultiClient in C#

febbraio 20th, 2009 by Giovanni Caputo

Con questo listato Potrete capire il funzionamento di un’applicazione client Server con tecnologia MultiThreading

Scarica Sorgente

Read the rest of this entry »

Category: Programmazione, Siti Web, Tecnologia | No Comments »

Dividere i Backup di MYSQL troppo grossi

febbraio 15th, 2009 by Giovanni Caputo

Vi presente BigDump, uno script che potete scaricare dal link seguente che vi permette di uplodare un file di backup di mysql in pezzi.
Infatti il problema di questi file di backup, non sta tanto nel peso in Download ma nel successivo Upload, perché, quando andremo a ricaricare il file sempre via PHPMyAdmin, diventa un po’ difficile caricare un file di backup con delle dimensioni consistenti,
Lo script che vi presento è un file PHP, che va configurato prima di essere caricato sullo spazio WEB. Gli unici parametri da configurare, riguardano i dati per la connessione al mysql. Una volta caricato il file php sul vostro spazio WEB, dovrete caricare sempre via ftp, anche il file DUMP del MySQL. Dopo averlo caricato, aprite la pagina con la schermata dello script e cliccate su Start Import in corrispondenza al file SQL che volete importare.

Category: Programmazione, Siti Web, Tecnologia | 1 Comment »

Passi da seguire per la progettazione di un sitoweb

gennaio 15th, 2009 by Giovanni Caputo

Antonio Lupetti ha scritto un articolo dettagliato in cui  spiega i vari passi e ragionamenti che portano alla creazione e progettazione di un sito o applicazione web che sia, con i controfiocchi.

Vi invito a leggere direttamente dal suo sito o a scaricare il pdf dello stesso.

Grazie Antonio, sei grande!

Category: Programmazione, Siti Web | No Comments »

Adeona: localizza il portatile in caso di furto

luglio 20th, 2008 by Giovanni Caputo

Adeona: Private, Reliable, Open SourceEsistono molti software che ci consentono di bloccare il pc in caso di furto ma anche dei software che ci consentono di ritrovare il computer portatile, tra questi si distingue Adeona perchè gratuito (open source), utilizza delle connessioni sicure (OpenDHT) ed è anche multipiattaforma (Windows, Mac OSX, GNU/Linux).

Utilizzo

Installando il programma questo crea un file che salveremo su una mail o su una pendrive. Se dovessero rubarci il portatile e se qualcuno dovesse accenderlo vi basterà installare il programma su un altro computer e aprire quel file che avete salvato in precedenza. Questo file “pingherà” (comunicherà) con i server più vicini e vi dirà in che zona si trova il computer (si capisce dal nome del server)

Come si Installa il Adeona?

– Installazione Windows (XP/Vista)

Scaricate il programma da qui e continuate a leggere sotto dopo le varie installazioni.

– Installazione Mac OSX (Tiger/Leopard)

Sul Mac è possibile anche fare una bella foto al delinquente a patto che abbiate installato prima isightcapture.

Poi scaricate da QUI la versione con foto del furfante e da QUI la versione senza foto del furfante (se non avete la web e isightcapture è consigliabile quest’ultimo).

– Installazione su GNU/Linux (da adattare in base alla distro utilizzata)

1– Scaricate il file .tar.gz da QUI

2– Verificate che siano installati questi pacchetti:

  1. OpenSSL
  2. traceroute
  3. cron
  4. iwconfig [optional]

e se non sono installati installateli tramite il vostro gestore di pacchetti.

3– Lanciate i seguenti comandi dalla vostra Shell o dal vostro Terminale:

  1. tar xzf adeona-0.2.1.tar.gz
  2. cd adeona/
  3. ./configure
  4. sudo make install
  5. sudo crontab -e then add the crontab entry echo‘d by the install script

Se ci sono problemi provate a leggere QUI.

Ora parte la configurazione, che faccio?

Sulla prima finestra clicchiamo su Next

Sulla seconda finesta idem (sempre Next)

Sulla terza finestra clicchiamo su Install

Sulla quarta finestra ci chiederà di inserire una password e di confermarla, scriviamo la nostra password e scriviamola da qualche parte per non dimenticarla (è importantissima vi servirà poi per ritrovare il vostro pc)

Poi vi farà salvare un file “.OST” che dovete custodire gelosamente. Questo è il famoso file da salvare su una pendrive o su un indirizzo mail.

Ora mi hanno rubato il portatile, come faccio a recuperarlo?

Installiamo di nuovo il software su un altro computer e apriamo Adeona Recovery

Aprendolo Adeona vi chiederà di selezionare il file (.OST) che avete salvato in precedenza.

Una volta aperto occorre inserire la password et voilà verrà fuori una con l’elenco dei server a cui si è collegato il pc.

Sito web ufficiale: Adeona

Read the rest of this entry »

Category: Open Source, programmi, Siti Web | 1 Comment »

Provare Joomla gratuitamente con Joomlatests.com

luglio 1st, 2008 by Giovanni Caputo

Joomlatests sito interessante per chi vuole provare questo cms, ma non dispone di un proprio spazio web.

Offre gratuitamente 100 Megabytes di spazio ed un database MySql utilizzabili per installazioni di prova al fine di apprendere l’uso di Joomla! o per realizzare siti dimostrativi da mostrare ad un cliente.

ATTENZIONE Il servizio non può essere utilizzato per costruire una presenza stabile online anche se a finalità non commerciale.

Basta registrarsi scegliendo anche se si  desidera preinstallare Joomla!

Una volta approvati, si ricevono via email i dati per l’accesso al proprio spazio web.

La url del vostro sito sarà del tipo ttp://username.joomlatests.com o http://www.username.joomlatests.com

L’accesso con un client FTP come per esempio Filezilla si ottiene tramite l’indirizzo ftp.username.joomlatests.com

I dati del database MySql richiesti dall’installazione di Joomla! (sempre che non si sia scelto di preinstallare il cms alla registrazione) sono:

  • Host: mysql.username.joomlatests.com (attenzione non localhost)
  • Nome db e utente db: si utilizza per entrambi il nome utente con cui ci si è registrati
  • Password:  la password con cui ci si è registrati.

Per accedere al database MySql tramite PhpMyAdmin si visita l’indirizzo

http://mysql.username.joomlatests.com

e anche in questo caso si effettua il login con il nome utente e password con cui ci si è registrati.

Category: Siti Web, Tecnologia | No Comments »