Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Inviare una mail a più indirizzi senza far comparire i destinatari

ottobre 25th, 2009 by Giovanni Caputo

Per poter inviare una mail a più indirizzi senza far comparire al ricevente la lista dei destinatari, basta inserire i vari indirizzi nei campi ccn o bcc. Questi due campi stanno per, copia conoscenza nascosta.

Category: Curiosità, Notizie | No Comments »

Effettuare backup da gMail

giugno 11th, 2009 by Giovanni Caputo

Molti pensano che conservare le proprie mail sui server di google possa essere sicuro.

Può capitare, invece, di perdere tutte le mail; soprattuto dopo i vari problemi ottenuti negli ultimi periodi dai server di google.

Potrebbe essere utile quindi ottenere una propria copia di backup sul proprio harddisk.

Gmail Backup è un software grauito, disponibile sia per windows e sia per linux, che permette di effettuare il backup dei nostri dati a intervalli regolari, non sarà necessario scaricare l’intera casella mail visto che le copie di salvataggio possono avvenire anche in modo parziale, impostando gli intervalli temporali entro i quali creare il backup.

Naturalmente saranno salvati anche gli allegati e il tutto sarà salvato in un file EML facilmente consultabile attraverso un qualsiasi client di posta elettronica come ad esempio Mozilla Thunderbird o Microsoft Outlook.

http://home.zcu.cz/~honzas/gmb/gmb-0.107.png

Category: Novità, programmi, Siti Web | No Comments »

Creare una propria webmail

aprile 8th, 2009 by Giovanni Caputo

Un servizio di webmail è un’applicazione, dedicata ad una piattaforma web, con la quale leggere le proprie e-mail attraverso internet.

Il lato positivo dell’uso di un webmail è che non dobbiamo installare nessun software sul nostro computer, di conseguenza non dobbiamo scaricare alcuna email. . Il lato negativo, invece, è che per poter leggere le e-mail dobbiamo per forza di cose essere collegati ad internet.

Esistono diversi servizi di webmail tra cui possiamo scegliere: Roundcube, Squirrel Mail, NOCC Webmail, NuralStorm Webmail Client, Hastymail.

Roundcube è un progetto Open Source, realizzato in PHP, MySQL e Ajax. Per installare Roundcube bisogna scaricarlo dal sito roundcube.net e uploadarlo, via FTP, sul nostro webserver. Dobbiamo avere a disposizione anche un database MySQL accessibile tramite PHPMyAdmin .

http://roundcube.net/images/screens/mail_listing.jpg

Tra i vari file che abbiamo caricato sul nostro webserver, c’è una cartella chiamata “config”. Dopo averla aperta, troviamo i file db.inc.php.dist e main.inc.php.dist e rinominiamoli, rispettivamente, come db.inc.php e main.inc.php (in sostanza, eliminiamo il .dist).

All’interno del file db.inc.php dobbiamo configurare la connessione al nostro database, in questo modo:

$rcmail_config['db_dsnw'] = ‘mysql://nomeutente:password@percorso/assoluto/a/roundcube’;

Il formato della stringa di connessione è :

mysql://<database user>:<password>@host/database_name

Se la configurazione è andata a buon fine potremo accedere al nostro Webcam Roundcube.

A questo non ci resta che modificare anche il file main.inc.php per impostare le variabili di invio e di ricezione delle e-mail. Configuriamolo in questa maniera:

$rcmail_config['default_host'] = 'sitoweb.com';

Porta usata per la connessione IMAP
$rcmail_config['default_port'] = 143;

Nome
$rcmail_config['product_name'] = 'Sito Web';
Ora possiamo liberamente accedere al nostro Roundcube all'indirizzo
http://www.sitoweb.com/roundcube

Category: Open Source, programmi, Siti Web, Tecnologia, tutorial | No Comments »

Trasferire le mail da Outlook Express a Windows Live Mail

febbraio 10th, 2009 by Giovanni Caputo

Per poter trasferire le mail da Outlook Express a Windows Live Mail, la procedura da seguire è estremamente semplice, rapida e sicura. La trovate qui di seguito:

  1. Recarsi nella cartella X:\Documents and Settings\NOME UTENTE\Impostazioni locali\Dati Applicazioni\Microsoft\Identities\CARATTERI ALFANUMERICI RANDOM\Microsoft;
  2. Copiare altrove (ad es: su un dispositivo USB) la cartella Outlook Express;
  3. Scaricare il programma gratuito Macallan Outlook Express Extraction;
  4. Avviare il software scaricato;
  5. Recarsi nel menu “File > Open“;
  6. Selezionare, uno ad uno, i file dbx presenti nella cartella Outlook Express;
  7. Recarsi nel menu “Extractions > Extract all messages and attachments“;
  8. Attendere la fine dell’elaborazione;
  9. Copiare le cartelle generate da Macallan Outlook Express Extraction che si trovano in quella Outlook Express (hanno lo stesso nome dei file dbx processati);
  10. Incollare le cartelle in X:\Documents and Settings\NOME UTENTE\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Microsoft\Windows Live Mail\Storage Folders;
  11. Avviare Windows Live Mail ed attendere che vengano caricate automaticamente le mail.

Category: programmi, tutorial | No Comments »

Inviare mail vocali

gennaio 23rd, 2009 by Giovanni Caputo

BlindSpeakBlindSpeak è un servizio online che  permette di inviare delle email vocali con l’ausilio di un sintetizzatore. Il sintetizzatore vi mette a disposizione due voci, una maschile e una femminile. L’interfaccia è molto semplice, basta inserire l’indirizzo email del destinatario e il messaggio che volete che il sintetizzatore legga.

Category: Siti Web, Tecnologia | No Comments »

Trasferire le proprie e-mail da un client mail a Gmail

gennaio 17th, 2009 by Giovanni Caputo

Google AppsGoogle Email Uploader è un programma realizzato da Google, che in maniera molto semplificata, effettua un porting (o più semplicemente un trasferimento) delle nostre e-mail da un programma come Outlook/Outlook Express e altri alla propria casella di posta elettronica Gmail.

Per ulteriori informazioni vi rimando alle FAQ ufficiali di Google

Category: programmi, Tecnologia | No Comments »

Ricevere Sms di Avviso per Email Urgenti

dicembre 13th, 2008 by Giovanni Caputo

Se avete attivo un servizio email che permette di inviare sms gratis verso i cellulari; come ad esmpio quello offerto da Vodafone, potrete riceve tramite sms le mail urgenti sul proprio cellulare.

Per esempio vodafone permette di inviare un messaggio tramite mail con una funzione di questo tipo:

3**XXXXXXX@sms.vodafone.it Per poter usufruire del servizio devi essere registrato al sito www.vodafone.it e utilizzare l’indirizzo e-mail inserito in fase di registrazione(max 10 msg)

Successivamente bisogna creare un Filtro: andare nelle impostazioni dell’ account Gmail, quindi creare un nuovo Filtro inserendo l’indirizzo email per il quale desideriamo ricevere una notifica via sms.

Nel passaggio successivo mettere il segno di spunta su Inoltra a inserendo l’indirizzo email da utilizzare per inviare sms ai cellulari. Cliccare su Crea filtro ed il gioco è fatto: la prossima volta che riceverete un email dall’indirizzo prima specificato vi arriverà anche un sms con 150 parole della email.

Read the rest of this entry »

Category: Curiosità, Siti Web, Tecnologia | 1 Comment »

Essere avvisati via mail o sms se il tuo sito è online

dicembre 3rd, 2008 by Giovanni Caputo

Ding It’s Up è un servizio che avvisa in tempo reale se un determinato sito è raggiungibile o meno.

Si puo essere avvisati se il sito è down e quando eventualmente ritorna online vai email, SMS, o Twitter.

L’utilizzo è semplicissimo: accedete al sito, inserite la url del sito che volete monitorare e inserite i vostri dati per essere avvisati (email, account twitter o numero di cellulare).

Attualmente sembrano essere attivi come operatori solo Vodafone che TIM.

Ding It’s Up

Category: Curiosità, Siti Web | 1 Comment »

Intranet aziendale protetta: ricevete le pagine web via email

luglio 26th, 2008 by Giovanni Caputo

WebToMail permette di risolvere il problema delle intranet aziendali protette: alcuni indirizzi web vengono bloccati. WebToMail invierà le pagine web  in HTML via posta elettronica, pochi minuti dopo aver inviato una e-mail a send@webtomail.co.cc con l’URL del sito che desiderate visualizzare.

Il sito WebToMail serve solo a spiegare il funzionamento del servizio e una volta salvato l’indirizzo, saremo in grado di utilizzarlo senza dover lasciare la posta elettronica.

Link| qui.

Category: Curiosità, Siti Web | No Comments »

Mantenere aperti più account di Gmail e altri siti basati su cookie

giugno 26th, 2008 by Giovanni Caputo


Se avete due account Gmail, a meno di usare due browser separati,è impossibile tenerli aperti entrambi.

Per risolvere il problema ci viene incontro un’utile estensione per Firefox chiamata CookiePie. Si può vedere il suo utilizzo sul video.

CookiePie permette, comunque, oltre ad usare 2 istanze di Gmail, anche  due istanze diverse di altri sitiweb, quando essi sono  basati su cookies com per esempio Yahoo! Mail o Hotmail, calendari, applicazioni da ufficio come Zoho o Google Docs, e così via.

Category: Senza categoria | No Comments »