Archivi tag: iphone

Compilatore C e C++ per Iphone /IPod Touch

Su Cydia è disponibile l’applicazione iPhone OS C/C++ Compiler, uno strumento che potrebbe tornare utile a tutti gli sviluppatori in quanto è un vero e proprio compilatore per iPhone.

Su Cydia è disponibile l’applicazione iPhone OS C/C++ Compiler, uno strumento che potrebbe tornare utile a tutti gli sviluppatori in quanto è un vero e proprio compilatore per iPhone.

Inviare infiniti SMS gratuiti da iPhone, Ipod Touch e Nokia

Mjoy è un nuovo servizio che consente di inviare infiniti SMS gratis utilizzando iPhone, Ipod Touch e Nokia dotati  di connessione ad Internet.

Prima di utilizzare il servizio dovrete registrare un account gratuito tramite il sito ufficiale di Mjoy: al punto numero 1 dovrete inserire il vostro Paese e al punto 2 il vostro numero di telefono cellulare (es. nella forma 347xxxxxxx, quindi senza il prefisso +39). Riceverete un SMS sul vostro dispositivo mobile con un link per attivare il vostro account e completare la registrazione impostando username e password.

Il destinatario riceverà il vostro SMS visualizzando il vostro numero di telefono; in coda, verrà aggiunto semplicemente “www.mjoy.com“, gli unici caratteri occupati dal messaggio pubblicitario.

Non dovete preoccuparvi di rientrare nel limite dei 160 caratteri, potete scrivere quanto volete e dopo averlo personalmente provato sembra essere molto affidabile. Chi possiede un iPhone può installare l’apposita applicazione (per il momento gratuita) mjoy, direttamente da App Store.

Linux Su iPhone

tux

LINK per il download di tutto l’occorrente.

GUIDA per l’installazione:

ATTENZIONE! LA GUIDA NON E’ ASSOLUTAMENTE PER GENTE INESPERTA. NON CI ASSUMIAMO NESSUNA RESPONSABILITA’ PER EVENTUALI DANNI AL TERMINALE. NON POSSIAMO GARANTIRE PREVENTIVAMENTE UN SUPPORTO ADEGUATO. PROCEDETE QUINDI A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO. INOLTRE SE LA PROCEDURA DOVESSE FALLIRE SI POTREBBE RENDERE NECESSARIO UN RESTORE DFU SU IPHONE E POTREBBE ESSERE UTILE LA CONOSCENZA DI IRECOVERY E COMANDO FSBOOT PER USCIRE DALLA MODALITà RECOVERY. SE NON SAPETE DI COSA STO’ PARLANDO NON PROSEGUITE CON LA LETTURA.

Questi sono file binari di utility precompilate su Ubuntu 8.10. Richiedono:

– libpthread
– libncurses
– libusb
– libreadline

Si può scegliere di costruirli da source direttamente dai repository
iphonelinux/openiboot.

L’installazione di openiboot é sicura, ma openiboot ha la possibilità di cancellare le informazioni del vostro terminale dalla memoria NOR flash. Se non fate un backup e se non eseguite i comandi necessari per far cancellare a openiboot questa informazione, il vostro terminale potrebbe non riavviarsi più in modo corretto.

Le istruzioni qui di seguito vi mostrano come effettuare un backup prima di effettuare qualsiasi cambiamento.

INSTALLARE OPENIBOOT
——————–

1. Mettete l’iPhone in Recovery Mode
2. sudo ./loadibec openiboot-2g.img3
– o -3g, -ipod, dipende dalla vostra piattaforma.
3. sudo ./oibc
4. nor_read 0×09000000 0×0 1048576
5. ~norbackup.dump:1048576
– Questo creerà un file chiamato norbackup.dump nella vostra
directory corrente. PROTEGGETELO CON LA VOSTRA VITA!
6. install
7. Dopo che ‘install’ é terminata, scrivete: reboot.
8. Si dovrebbe vedere il menu openiboot.

BOOTING LINUX
————-

1. Utilizzare il pulsante Hold per navigare nel menu. Premere il pulsante Home
quando viene selezionato il client Openiboot.
2. sudo ./oibc
3. !zImage
4. kernel
5. !rootfs.arm.ext2.gz
6. ramdisk 3588
7. boot “console=tty console=ttyUSB root=/dev/ram0 rw”
8. sudo ./linux

Si dovrebbe ora avere un prompt di login. Non verrà mostrato nulla sull’LCD in
automatico, ma è possibile reindirizzare al display con il
seguente comando:

9. sh 2>&1 > /dev/tty0

Continua la lettura di Linux Su iPhone

Creare il proprio tema per iPhone online

http://iphonethememaker.com/images/iphonetheme_08.jpg

iPhone Theme Maker è una applicazione gratuita web che permette di creare temi per iPhone e non necessita di registrazione.

Il sito  rende semplice strutturare il proprio tema ed è possibile utilizzare sia immagini provenienti dal proprio PC (e in formato png), sia immagini fornite dal sito stesso.

Possiamo così personalizzare wallpaper, dock, statusbar, cambiare ed aggiungere icone.

Una volta completato il tema si clicca in Compile Theme, si potrà infatti scaricare nel formato compresso zip, o pxl, inoltre ci viene anche offerto la URL per aggiungerlo in istaller. Nel sito ci sono tutte le istruzioni per l’istallazione.

Abbiamo poi una chiave (key) del tema se vogliamo editarlo in futuro.