Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Aggiungere una google maps personalizzata nel proprio sito web

Ottobre 17th, 2009 by Giovanni Caputo

Le API di  Google Maps permettono di inserire direttamente una mappa nel proprio sito web.

Spesso si usano le mappe per indicare il luogo di una certa azienda, quindi potrebbe essere utile segnalare attraverso delle immagini particolari, ad esempio con il logo, il luogo stesso, o ancora potrebbe essere utile visualizzare dei posti che possono aiutare l’orientamento come il parcheggio, la stazione dei trani e altre cose ancora.

Adding Custom Google Maps to Your Website

Per ottenere qualcosa di simile all’immagine utilizzate il tutorial al seguente link

GOOGLE MAPS TUTORIAL

Category: Siti Web, tutorial | No Comments »

Scaricare mappe di google maps

Ottobre 9th, 2009 by Giovanni Caputo

Qualche tempo fa, vi avevo segnalato come applicazione Google Map Buddy, per poter scaricare la mappe di google sul proprio pc.

Oggi ho per voi un nuovo programma: Offline Maps.

Offline Maps è disponibile sia per Microsoft Windows che per Windows Mobile. Il programma richiede .NET Framework per funzionare.

screenshot.png

Category: Senza categoria | No Comments »

Integrare Google Maps nel Tomtom

Giugno 3rd, 2008 by Giovanni Caputo

tt_with google maps
Ecco semplice guida per integrare google maps, noto servizio di ricerca mappe su scala mondiale, nel Tomtom.

I vantaggi di usufruire di questa caratteristica sono indiscutibili:

– Le mappe di google maps sono aggiornate constatemente e visibili in modo gratuito.

– Potrà essere aggiunto un qualsiasi punto del globo sul nostro gps, basterà una connessione internet e il navigatore.

– Potrai individuare facilmente luoghi attraverso le funzioni di interpretazione della ricerca messe a disposizione da google maps.

Obiettivo: Aggiunta sul Tomtom dell’attività commerciale “Cremona Po”

1) Avviamo il programma Tomtom home presente sul computer in uso.

2) Rechiamoci all’indirizzo http://maps.google.it/ e clicchiamo su “Trova esercizi commerciali”.

3) Digitiamo nelle textbox rispettivamente: “Cremona Po” – “Cremona”

4) Una volta visualizzata la mappa clicchiamo sul link “invia”, è scritto in blu e si trova sulal parte alta-destra della mappa; successivamente dopo aver premuto gps tra le scelte a disposizione avremo una schermata simile a questa:

gps_selezione

5) Quando avremo terminato l’inserimento di evenutali appunti, tramite il modulo note, potremo cliccare su “Invia”; accettiamo nella schermata successiva, dopodichè avremo terminato e il broswer si presenterà così:

congratulazioni

6) Scolleghiamo il tom tom dalla presa usb, accendiamolo e sotto la voce “preferiti” ritroveremo il nostro punto d’interesse.

Read the rest of this entry »

Category: Curiosità, programmi | No Comments »

Inviare SMS localizzati con Google Maps di supporto

Maggio 11th, 2008 by Giovanni Caputo

JotYou è un nuovo servizio, molto semplice, che permette di inviare SMS e farlo recapitare quando il per esempio destinatario si trovo in uno specifico luogo.
Il sito gestisce le mappe di google; per partire con JotYou, basta creare un account gratuito, e il divertimento può avere inizio; è necessario installare un sofware sul cellulare, sono disponibili diverse versioni:
JotYou™ Nokia with Hybrid GPS/WiFi postioning
JotYou™ Nokia with GPS only postioning
Windows Mobile 5 and 6
Cingular/ATT BlackBerry
Sprint/Nextel BlackBerry
altri smartphones che supportano Java/J2ME

quindi il programma che non fa altro che seguire i movimenti della persona.
Forse così si hanno problemi di privacy, però un servizio molto carino.

Category: Siti Web, Tecnologia | No Comments »

Che tempo fa sul blog?

Marzo 31st, 2008 by Giovanni Caputo

Inserire una cartina su un blog WordPress.com utilizzando Google Maps è possibile e anche molto facile, grazie alla possibilità di realizzare cosiddette “Static Maps“, che possono essere incluse nel proprio blog senza fare uso di codice javascript.

L’unico requisito fondamentale è di avere un account su Google per poter realizzare una API key per il blog su cui si vuole pubblicare la cartina.

I passi da fare sono i seguenti:

  1. Creare una API Key: andare alla pagina apposita, compilare il formulario e cliccare su “Generate API Key” per il proprio blog;
  2. Creare la cartina desiderata: sulla pagina “Static Map Wizard“;
  3. Generare il link alla cartina: cliccare su “Generate Key” e copiare integralmente il link generato;
  4. Utilizzare il link generato: esattamente come se fosse il link ad un’immagine (con il tag <img src=”Link completo” />

Nota per gli utenti che utilizzano il domain mapping: Se utilizzate l’editor grafico la cartina non verrà visualizzata nell’editor, ma apparirà comunque nel post pubblicato, perché Google crea la cartina esclusivamente per l’url inserito al punto 1 al momento di creare l’API Key. Read the rest of this entry »

Category: Novità | No Comments »

Google maps diventa “Wiki-style”

Marzo 20th, 2008 by Giovanni Caputo

Google maps diventa Google maps, il celebre servizio che permette di navigare l’intero mondo tramite mappe, vuole migliorare le sue prestazione e il suo livello di dettaglio. E per fare questo si apre agli utenti, che da oggi posso modificare le mappe personalmente.

La filosofia di Google è: nessuno conosce il tuo quartiere meglio di te. E quindi chiunque può inserire informazioni per migliorare il servizio. Gli utenti possono inserire nuovi segnaposti, segnalare nuovi luoghi, nomi di strade ecc…

Per adesso questa funzione è possibile solo per gli utenti degli Stati Uniti, dell’Australia e della Nuova Zelanda, ma è prevedibile che presto si estenderà al resto del mondo. Accedendo con il proprio Google account è possibile modificare un punto delle mappe.

In questo video Google mostra come è possibile lavorare:

Ovviamente, oltre all’editing delle informazioni già esistenti, è anche possibile aggiungere nuovi posti. E, nel giro di pochi secondi, tutto il mondo potrà vedere le nostre modifiche.

Read the rest of this entry »

Category: Curiosità, Novità | No Comments »