Archivi categoria: tutorial

Lezioni di geroglifici

Con greatscottr comincerete a capire come gli antichi egizi scrivevano e facevano i conti.

Attraverso poche pagine (in inglese) è spiegato il principio dei geroglifici, come venivano composte le frasi di senso compiuto, la direzione della scrittura e le regole di base… tutto attraverso dei semplicissimi esempi e dei test elementari.

E’ possibile, alla fine del percorso esplicativo, acquistare i fonts per Pc e Mac oppure scaricare altri documenti gratuiti per la compresione di questa antichissima forma di scrittura

:: VAI AL SITO ::

Continua la lettura di Lezioni di geroglifici

Aptana: alternativa a Dreamweaver

L'immagine “http://www.aptana.com/themes/aptana/logo.png” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Aptana è un ottimo editor opensource (Eclipse Public License) multipiattaforma per la programmazione web, con relativi linguaggi di scripting.

Aptana si presenta come un IDE, un ambiente di sviluppo integrato che permette di creare siti e applicazioni dinamiche per il Web.

I linguaggi che possono essere utilizzati sono Javascript, PHP, Ruby, fogli di stile CSS e AJAX, integrando il proprio codice direttamente all’interno della struttura HTML delle pagine.

Inoltre, per chi si sta già dedicando allo sviluppo sulla nuova piattaforma Adobe Air o su SDK per iPhone, Aptana permette l’interoperabilità in modo semplice e trasparente.

Download Aptana

Continua la lettura di Aptana: alternativa a Dreamweaver

I migliori link dove trovare idee per la realizzazione di un sito web

Se siete web master, e avete bisogno di nuove idee, nuove ispirazioni, di nuovi layaoto di esempi di codice css ci sono siti che propongono questo tipo di aiuti. Ecco una lista

Cssmania

Cssvault

Cssremix

Cssglance

Bestgallery

Italianwebgallery

Continua la lettura di I migliori link dove trovare idee per la realizzazione di un sito web

Photoshop tutorial: tecniche per correggere corpo umano

Vi propongo in questo post alcune delle migliori tecniche per migliorare o correggere elementi del corpo umano, come occhi, rughe, ciglia, aggiungere trucco o piercing, effettu su capelli, denti e pelle.

L’elenco completo dei tutorial è accessibile in linuga inglese (ma è di facile compresione).

Link | Photoshoptalent

Tutorial disponibili:

Continua la lettura di Photoshop tutorial: tecniche per correggere corpo umano

Convertire psd(o altra immagine) in css e div HTML

Come webdesigner stai lavorando con Photoshop e ora volete convertire il vostro file PSD ( jpg, png o qualunque altro formato che photoshop è in grado di leggere) in un CSS valido  e in un documento (X) HTML.

Se utilizzate la normale procedura andando da file/ salva per il web, tutto viene convertito in immagine ma la cosa peggiore è che viene generata la pagina attraverso tabelle annidate. Chi ha esperienze con le tabelle in html, sa benissimo quali sono i problemi a cui si va incontro, per esempio, basta una piccola modifica al testo inserito all’interno di una cella per poi non riuscire più a trovare una giusta configurazione.

Esiste anche una modalità che permette invece di trasformare tutto in div.

Per prima cosa aprite il file con photoshop e modificatelo con Image ready andando dal menu file/edit in imge Ready.

Successivamente tagliate il vostro documento usando la strument “slice”, questo vi permetterà di definire tutte le diverse parti della vostra pagina web (per esempio, l’intestazione, il menu ecc) ottenedno, quindi, numerose linee e quadrati blu numerati.

Ora è necessario i parametri di output:andare nel menu file/ output setting e selezionare i seguenti parametri:

preset: custom

slice output: generate CSS, refercenced: by ID

Ora che abbiamo definito le opzioni di output cliccare su OK. (questo convalida le impostazioni, ma non creare il file ancora). Quindi è necessario salvare il risultato, utilizzando il comando “Salva ottimizzato” (all’interno del menu File).

In questo modo Imageready avrà creato la cartella “immagini” contenente tutte le immagini a tagliate precedentemente e un file HTML contenente che è nel codice sorgente del codice CSS.

Se volete vedere, copiare, modificare i css o il codice sorgente è sufficiente aprire il file nel vostro browser preferito e visualizzare il codice sorgente.

Naturalmente si potrebbe aver bisogno di modificarlo e ottimizzare alcune o parte di essa.

Se conoscete altri meccanismi, altri metodi o trovate dei difetti in questo metodo fatemi sapere.

Creare una galleria sul proprio sito da Picasa con pwa.js

Screenshot: Sample implementation of pwa.js from bostonironsidesrfc.org

Screenshot

Se volete visualizzare foto e video di Google Picasa Web Album nel vostro sito web, dinamicamente basta aggiungere solo due righe di codice al sito web esistente.

Il link dell’utility java-script è: http://sourceforge.net/projects/pwa/

Per utilizzarlo basterà fare l’ap-loade del file che potete scaricare pwa.js dal sito precedente e inserire nella pagina dove volete visualizzare la galleria le seguenti righe di codice:

<script type="text/javascript">username='YourPicasawebUsername'; photosize='800'; 
columns='4';</script>
       <script type="text/javascript" src="http://www.yoursite.com/pwa.js"></script>

Assicurandovi di modificare YourPicasawebUsername al proprio nome utente Picasaweb noltre, www.yoursite.com dovrebbe essere modificato in maniera tale da avere il path completo dove è stato inserito il file pwa.js.

Lo script cerca le immagini back.jpg, next.jpg, e home.jpg, nel stessa directory dove è presente il file pwa.js, per creare le frecce di navigazione. Assicurati che esistano! Sono presenti alcuni nel repository di SourceForge ma potete sostituirle con delle vostre immagini personalizzate.

“Photosize” è la dimensione dell’immagine per essere visualizzato durante la visualizzazione di singole immagini, mentre, “colonne” è il numero di colonne di foto da visualizzare sul tuo sito nella galleria di album.
È possibile omettere uno di questi valori, se lo si fa, le impostazioni di default sono 800 per photosize e 4 per colonne.

Sempre su SourceForge allo stesso indirizzo è possibile scaricare anche una seconda versione di questo script con il nome:pwa-no-picasa-links.js

Funziona allo stesso modo di pwa.ja solo che questa versione nasconde tutti i link-back a Picasa.