Archivi categoria: Senza categoria

Gestione andata a capo su Word (Carriage return)

Il termine carriage return deriva dal meccanismo della macchina da scrivere.

Nella tastiera, il tasto INVIO è simboleggiato dal carattere ↵.

In informatica tale carattere permette di posizionarsi alla prima posizione della stessa linea. Spesso invece è confuso con il carattere di line feed che, invece, permette di spostarsi alla linea successiva.

Vediamo invece come è possibile cercare, sostituire e aggiungere nuovi caratteri INIVIO all’interno dei documenti di testo.

E’ possibile utilizzare il tasto “Enter”, oppure “Return”, oppure ↵ della tastiera. Ancora è possibile individuarlo cn il carattere decimale 13 o dal carattere esadecimale 0D.

Per i programmatori è possibile individuare questo carattere con \r se siamo in ambiebnte C style, invece in ambiente visual basic style vbCr oppure Chr$(13), in HTML è identificato da carattere 

Infine è possibile individuare il carattere CR all’interno dei documenti Office:

  • Word:
    Shift-Enter

    “Trova e sostituisci” espressione regolare: ^p
    “Trova e sostituisci” espressione alternatuva: ^013
    “Trova e sostituisci” expression for a ” return manuale”: ^l
    Excel: Alt-Enter (Win) Cmd-Opt-Enter (OSX)
  • OpenOffice.org “carriage return”:
    Scrivere in  in “Trova e sostituisci” espressione regolare: $
    OpenOffice.org basic also uses Chr(13)

Keynote Evento Apple in diretta streaming 6 giugno 2011

In diretta il keynote:

Oppure:

Come e dove trovare offerte di volo low cost su internet

Ciao a tutti,

presto inizieranno le vacanze!! Sicuramente tutti siete alla ricerca di offerte di viaggio, soprattuto di voli low cost. Da non molto tempo sono disponibili dei tool online che permettono di individuare offerte delle compagnie low cost.

Potrete quindi prenotare e organizzare le vostre vacaze in base alle offerte partendo anche dagli aereoporti nella vostra città verso vittà italiane o verso altre capitale europee.

Vi consiglio, quindi, di cercare le offerte di viaggio con voli low cost nei siti:

Skyscanner. : su skyscanner potrere ricercare qualsiasi volo senza specificare alcun aereoporto di arrivo. Oppure potrete cercare voli selezionando un mese intero per poter individuare l’offerta migliore.

Una alternativa per trovare voli low cost su Internet è quella offerta da Vola Gratis.

Infine potrete cercare i vostri voli su Virgilio Viaggi

 

Rimuovere Windows genuine advantage e le sue notifiche

etodo della cancellazione

Se si è appena installato Windows Genuine Advantage con le sue notifiche, basta usare la funzione di ripristino del sistema per eliminare il programma; in seguito, rifiutare l’aggiornamento seguente WGA di Windows Updates. Oppure, procedere nella maniera seguente:

. Aprire una finestra di prompt comandi

. Cambiare la diretory in System32

. Aprire una finestra di Notepad e scrivere le seguenti righe di comando:

taskkill –Imwgatray.exe

del wgatray.exe

del wgalogon.old

. Selezionare e copiare le tre righe negli appunti.

. Copiare le righe nella finestra del prompt dei comandi

. Ciò dovrebbe eliminare il processo wgatray.exe dalla barra dei taschi e cancellare immediatamente wgatray.exe e wgalogon.dll senza dover ripetere i passi.

. Se non fosse il caso, seguire le seguenti istruzioni:

. Aprire System32 in uno de seguenti modi: da avvio, esegui, digitare “system32” e cliccare “ok”; oppure, cercare la cartella manualmente su disco.

. In “system32”, andare su strumenti, poi opzioni cartella, visualizza, e deselezionare “nascondi l’estensione di file conosciuti”

. Controllare affinché si sia certi che la finestra appaia piena di file, i quali devono essere in ordine alfabetico, perché sia più facile scoprire quelli che ci servono.

. Trovare “WgaLogon.dll” e rinominarlo “WgaLogon.dll.bak”

. Creare una copia vuota di WgaLogon.dll

Creare un nuovo documento di testo vuoto e salvarlo con il nome “WgaLogon.dll”; cliccare su ok,
nel caso si presenti un avviso circa i rischi di cambiare l’estensione ad un file.

. Prepararsi a completare gli ultimi due punti da mettere in pratica velocemente! Trovare “WgaTray.exe” in “system32” e cancellarlo; a questo punto, avremo solo 5 secondi per trovare “WgaTray.exe” nel task manager.

. Aprire immediatamente Task manager, premendo ctrl+alt+del contemporaneamente; quindi
selezionare la scheda “processi” e trovare “WgaTray.exe”. Se il tempo non dovesse bastarvi, dovrete ripetere i passi compiuti dalla ricerca della cartella system32 fino ad ora.

. Una volta effettuato tutto quanto, riavviare il proprio computer; a questo punto, non dovrebbero più apparire messaggi di notifica.

Metodo rinomina

. Aprire una finestra di prompt dei comandi

. Aprire una finestra di notepad e scrivere all’interno:

CD %systemroot%\system32

rename wgatray.exe wgatray.exe.bak

rename wgalogon.old wgalogon.old.bak

rename LegitCheckControll.dll

LegitCheckControl.dll.bak

taskkill /F /T /IM wgatray.exe

del wgatray.exe.bak

del wgalogon.old.bak

del LegitCheckControl.old.bak

. Accertarsi, quindi, che c’è una riga bianca alla fine del documento.

. Selezionare tutto il testo e copiarlo negli Appunti.

. Incollare il contenuto degli Appunti in una finestra del prompt comandi.

. Ciò dovrebbe eliminare il processo wgatray.exe e cancellare i file che usa.

. Se non dovesse funzionare, a questo punto conviene selezionare la cartella dove si trovano i file wga “KB905474” e,  a quel punto, eliminare direttamente i file.

Emulare giochi DOS su MAC OS

Boxer è un emulatore di giochi per MS DOS che gira su su OSX 10.6 e 10.5.

L’emulatore viene fornito con Commander Keen 4 e i demo di Epic Pinball, Ultima Underworld e X-COM: UFO Defense.

Sul sito del progetto inoltre c’è la possibilità di scaricare altri giochi gratuiti e un valido aiuto alla ricerca degli stessi.

Tutto il progetto è opensource e sono ovviamente anche disponibili i sorgenti.

Potete scaricare Boxer da qui

MS Office Collaborativo e cooperativo

Da pochissime ore è stato rilasciato Google Cloud Connect for Microsoft Office

che rende il proprio microsoft Office  cooperativo e collaborativo.
In particolare permette di far lavorare simultaneamente più persone su uno stesso documento Word, PowerPoint o Excel, senza nessun blocco.
Condivide un URL di sharig per ogni documento di Microsoft Office
Conserva la history delle modifiche/revisioni dei file su Google Docs
Permette di lavorare offline attraverso una successiva sincronizzazione
Non necessitano di alcun upgrade di Office o Sharepoint