Archivi categoria: programmi

Personalizza la schermata di login a Windows con LogonStudio

logonstudio.png

Stupite i vostri amici con LogonStudio: questa piccola applicazione gratuita vi permette di modificare la schermata di accesso a Windows, in modo da personalizzarla secondo le vostre preferenze.
L’applicazione vi offre numerosi temi pre-installati, ma potrete personalizzarli come più vi piace con semplici passaggi.
Potrete anche impostare un’immagine che ricalchi quella del vostro desktop.
Funziona con Vista e XP. Continua la lettura di Personalizza la schermata di login a Windows con LogonStudio

DIA per windows

http://www.gnome.org/projects/dia/images/dialogo.jpg

Dia nasce come un programma freeware ed opensource.
Nasce su piattaforma Linux come uno dei progarmmi ormai più funzionali e noti nel suo settore a tal punto da essere inserito automaticamente in tutte le distribuzioni del “pinguino”. Nasce successivamente la sua versione per Windows che riporta numerose differenze con le sue origini base, ma ugualmente si è affermato come uno dei migliori programmi nel settore della generazione di grafici orientati alla programazione.

Le tipologie di grafici possibili da creare sono tante ed innumerevoli; annoveriamo tra le tante gli schemi ER per poter graficare i databases, i sequence diagrams per creare diagrammi UML, diagrammi per lo studio delle reti dei calcolatori (con formalismo CISCO), e così via.

Potete vedere sul sito ufficiale tutte le caratteristiche di questo programmino davvero molto versatile. L’elevata quantità di tipi di grafici che gestisce e dei formati sui quali lavora, sono i due punti di forza di questo programma.

Creato sulle fondamenta GTK+, e proposto su licenza GPL, Dia è concepito per somigliare al programma commerciale “Visio“.

Può caricare e salvare diagrammi in formato XML personalizzati, (compressi in Zip per guadagnare spazio sul disco), può esportare diagrammi in formato EPS (PostScript incapsulati) o SVG e può stampare diagrammi ivi compresi quelli che si estendono su più pagine. È possibile creare degli script per Dia usando Python.

L’unica pecca è che il tool da utilizzare non resta selezionato dopo la creazione dell’oggetto.

Recolored – Colorare le tue foto in bianco e nero

 

 

recolored.jpg

A me non piace recensire software a pagamento. Per questa volta faccio un’ eccezione per due motivi. Primo: il software in questione è anche in versione prova per 21 giorni. Secondo: il costo del programma è di 29$, circa 20 Euro (tutto sommato accessibile). Recolored vi permette di eseguire la magia annunciata nel titolo, e cioè quella di colorare con pochi click le vostre vecchie foto in bianco e nero. Una volta eseguito l’ applicativo, è sufficiente contornare le aree della foto con il colore prelevato da una palette organizzata per tipologia di oggetto (esempio: Hair “capelli”). Terminata questa fase, si clicca su Colorize e avrete così colorato la vostra foto, dandole una nuova vita! Vi consiglio, prima di iniziare, di seguire il comodo e chiaro tutorial online.
Recolored, per il vostro divertimento, è scaricabile in quì. Continua la lettura di Recolored – Colorare le tue foto in bianco e nero

Strappa pezzetti di pagine web con Ript!

Ript è un simpatico programmino che si basa su NET Framework 3.0 con il quale è possibile strappare pezzettini di una pagina web (immagini, testo, link, indirizzi e-mail ecc..) come se fosse un vero e proprio folglio di carta.

Per strappare un immagine basta trascinarla dalla pagina web sul widget a forma di foglietto bianco tramite un drag & drop del mouse.

Per visualizzare quello che avete salvato basterà fare doppio clic sul widget che trovate raffigurato qui a destra.

Possiamo gestire le foto ruotandole, spostandole, ridimensionandole ecc.. oppure applicare delle etichette di testo digitate da noi.

Ript è compatibile sia con Windows Xp che con Vista.

Sotto trovate qualche screenshot del programma:

Continua la lettura di Strappa pezzetti di pagine web con Ript!

Photoscape: Suite gratuita per l’Editing di Immagini

Photoscape è una suite gratuita per l’editing delle immagini, (pesa solo 10 MB) e ridurrà il numero di installazioni sul nostro PC, tramite Photoscape disponiamo di:

  • un comodo Viewer
  • un tool per catturare screenshots che ricorda da vicino SnagIt
  • un batch editor se ci venisse l’idea di applicare effetti “di massa” alle nostre immagini o intendessimo solamente ridimensionarle
  • la funzionalità Page, serve a creare un frame mettendo insieme diverse Foto
  • “combine” con cui aggiungeremo cornici o creeremo delle specie di “slide” orizzontali o verticali
  • “AnyGif” per creare delle gif animate
  • print che ci semplificherà la vita al momento della stampa facendoci anche risparmiare carta

Photoscape è compatibile con Windows xp/2000/Vista, è priva di qualsiasi adware ed è Virus Free al 100%.

gMote, compiere qualsiasi azione nel nostro sistema con il mouse

Gmote

Nell’ambito della navigazione su internet, grazie alle caratteristiche integrabili o già integrate nei browser più moderni, molti utenti hanno già molta familiarità con le mouse gestures, ossia quella particolare funzionalità che permette di compiere qualsivoglia azione con dei semplici, precisi movimenti del mouse, scavalcando così vari menu e/o sotto-menu.

L’utilità ed il risparmio di tempo ottenuto grazie alle mouse gestures sono davvero indiscutibili e, proprio per questo, oggi siamo molto felici nell’annunciarvi che, tramite un piccolo software per Windows gratuito, leggero e no-install, è possibile compiere qualsiasi azione nel nostro sistema proprio con le mouse gestures.

Proprio così, il programma gMote rende questa utilissima funzionalità utilizzabile non più solo nei browser, bensì in ogni parte del sistema. Volete aprire un file o un programma? Aprire un sito web? Aprire il menu start o compiere qualsiasi altra operazione di “routine” nel sistema? Dimenticate pulsanti da cliccare, menu e sotto-menu da scorrere e create le vostre mouse gestures personalizzate per fare qualsiasi cosa.

Basta avviare gMote, disegnare una nuova mouse gesture nella parte destra della finestra, scegliere a quale azione associarla tramite il menu presente nella parte sinistra della finestra ed il gioco è fatto. In qualsiasi momento ed in qualsiasi programma ci si trovi, basterà infatti tenere premuti i tasti CTRL+Shift della tastiera, disegnare la mouse gesture desiderata e l’azione sarà compiuta in men che non si dica. Continua la lettura di gMote, compiere qualsiasi azione nel nostro sistema con il mouse

DriverMax: Backup dei driver semplice e veloce

drivermax_main.jpg

Oggi parliamo di un software che permette di effettuare in modo automatico il backup di tutti i driver presenti nel sistema. Prima di iniziare vi comunico che DriverMax, ecco il nome del programma, è freeware ed è supportato da Windows Vista, Windows XP e Windows 2003. Inoltre pesa meno di 3Mb, non male.

DriverMax permette di reinstallare tutti i driver necessari a Windows poichè, attraverso un backup, esporta tutti i file attuali (o solo quelli funzionanti) in una cartella o un file compresso. Utilizzando questo software non avrete più bisogno di andare a ricercare in vecchi CD, o sul web, i driver necessari: questi saranno a vostra disposizione ogni qual volta vi serviranno (Ex. reinstallazione di Windows) in soli 5-10 minuti grazie all’importazione/esportazione guidata. Continua la lettura di DriverMax: Backup dei driver semplice e veloce

IDPhotoStudio, stampare foto tessera

IDPhotoStudioSpesso capita di dover stampare delle fototessera. In questi casi, con un qualsiasi software di fotoritocco, si ridimensiona opportunamente l’immagine e si stmpano le copie che si desiderano su un foglio. Altrettanto spesso una volta stampate ci rendiamo conto che le foto sono troppo grandi o troppo piccole e quindi dobbiamo fare sempre qualche altra prova prima di ottenere il risultato desiderato. IDPhotoStudio è un piccolo software gratuito, anche in italiano, che ci viene in soccorso in questi casi, permettendoci di scegliere il formato della foto e il numero di fototessere da stampare. Continua la lettura di IDPhotoStudio, stampare foto tessera

Arreda la tua casa con Sweet Home 3D

Sweet Home 3DDovete arredare una casa nuova o state pensando di rivoluzionare la posizione dei mobili in casa vostra? Senza muovere un mobile potrete provare le possibili ed impossibili soluzioni con un software di semplice utilizzo, disponibile per Windows, Mac OSX e Linux.

Sweet Home 3D è un software open source in grado di aiutarvi nella realizzazione di un disegno della planimetria della vostra casa: una volta indicate le misure dei muri e le posizioni delle porte, potrete inserire i vari elementi dell’arredamento, indicandone la dimensione.
Potrete così avere una idea ben precisa degli ingombri e delle possibilità di posizionamento, grazie anche alla visualizzazione in tre dimensioni del vostro progetto, in cui potrete usare anche diversi elementi di arredamento aggiuntivi realizzati in 3D.

E’ disponibile anche in Italiano. La nuova versione 1.2 è in grado di gestire l’altezza dei muri e di utilizzare diverse texture da applicare a muri e pavimenti. Continua la lettura di Arreda la tua casa con Sweet Home 3D

3D con Google

[SWF]http://sketchup.google.com/intl/it/images/freetools.swf, 300,150[/SWF] Google ha lanciato la nuova versione di SketchUp, il software di modellazione 3d acquisito nell’aprile scorso per permettere agli utenti di creare nuovi oggetti per popolare Google Earth. Si possono inserire delle immagini in due dimensioni per creare cieli, terreni, oppure watermarks in trasparenza se volete aggiungere elementi testuali per personalizzare il modello (ad esempio “confidenziale”, “solo per scopo dimostrativo”).

La nuova versione permette di creare testi tridimensionali ed aggiungere elementi visuali come nebbia o ombre per dare un tocco in più alla vostra presentazione.

Non dimenticatevi di dare uno sguardo alla pagina dei plugin che permettono ulteriori funzioni e interazioni con altri software CAD o Google Earth.

Agli appassionati di Second Life posso suggerire anche un plugin in Ruby per esportare i modelli di SketchUp per Second Life, il mondo virtuale della Linden Labs.

Ora, con la funzione LayOut (beta) di SketchUp Pro 6, puoi integrare i modelli 3D con elementi 2D al fine di creare incredibili presentazioni interattive. LayOut (beta) consente inoltre di esportare documenti in grande formato e ad alta risoluzione.[SWF]http://sketchup.google.com/intl/it/images/SimpleHouse.swf, 215,137[/SWF]