Archivi categoria: Open Source

InfraRecorder masterizzazione open source in Windows anche per penna usb da PortableApps

logo infrarecorderInfraRecorder è un software di masterizzazione open source per Windows rilasciato sotto licenza GPL versione 2 che si è ritagliato una buona fetta di utenza in un settore dominato dal celebre Nero Burning Rom.

InfraRecorder è un ottimo software, capita a volta che Nero bruci qualche supporto, InfreRecorder mai! Anche se questa efficienza viene pagata in termini di risorse di sistema: quando InfraRecorder sta svolgendo il suo lavoro, lascia poco spazio alle altre attività sul Pc.

PortableApps ha appena rilasciato la prima versione pubblica di InfraRecorder Portable o.44.1 Rv3, che si integra nella raccolta di applicazioni per chiavetta usb PortableApps Suite.

Continua la lettura di InfraRecorder masterizzazione open source in Windows anche per penna usb da PortableApps

un manuale per Linux

Manualinux è un manuale sull’utilizzo del Sistema Operativo Linux, si rivolge sia agli utenti meno esperti che a quelli più esperti.
Il Manuale è in lingua italiana ed inglese ed è scaricabile in 5 diversi formati.

Le novità introdotte con la nuova versione sono:

– configurare la scheda audio;
– comandi comuni per muovere i primi passi su Linux;
– i processi;
– montare una partizione Linux;
– stampare;
– utilizzare il formato .ogg vorbis;
– creare e masterizzare cd e dvd;
– scehda wireless su un laptop con archlinux;
– programmi GPL Linux <–> Windows.

Manualinux è un manuale nato nel 2000, reso pubblico dal 2001 circa. Lo si può anche ordinare o scaricare gratuitamente sotto forma di libro dal sito Lulu.com.
Il Manuale è suddiviso in 6 sezioni (comandi, programmi, utility, kernel, rete, altro) ed ognuna raccoglie diversi articoli. Manualinux è scritto per essere il più chiaro possibile ed ogni argomento è trattato passo passo ed in maniera più semplice possibile.
E’ nato per essere alla portata di tutti, dalla persona alle prime armi, alla persona più esperta. Veniamo ai riconoscimenti, ad oggi è stato utilizzato come materiale didattico negli anni accademici 2002-2203 e 2003-2004 all’Università di Firenze, in un corso tenuto dal Lug dell’Università la Sapienza di Roma, nel corso docenti nel Marzo-Maggio 2007 per il personale Docente ed ATA delle scuole della Provincia di Savona organizzato presso ISS di Finale Ligure.

Continua la lettura di un manuale per Linux

Contratto “open source”

osconOggi vi segnaliamo Oscon, il contratto open source ideale per la vendita di software e siti web. Il progetto nasce nell’ottobre del 2004 per uso privato, successivamente viene rilasciato sotto licenza Creative Commons 3.0 By-Nc e viene migliorato di versione in versione grazie anche ai suggerimenti di legali e commercialisti e all’esperienza di liberi professionisti. La versione attuale è la 2.7 ed è stata rilasciata a gennaio 2008.

All’interno del pacchetto Oscon troverete cinque files:

  • Il disclaimer;
  • Il contratto e la nota di lavoro; in formato Word rtf, servono per descrivere con precisione il tipo di servizio che andiamo ad offrire
  • La carta intestata (.doc); sempre in formato Word (.rtf), è una semplice carta intestata per creazioni di lettere o brochure
  • La ricevuta per prestazioni occasionali; in formato Excel, serve per chi non ha la partita IVA ma vuole essere in regola tramite ritenuta d’acconto

Consigliato a tutti i liberi professionisti che necessitano una soluzione legale economica, il contratto è molto usato dagli studenti che per guadagnare qualcosa offrono le loro conoscenze informatiche senza infrangere le normative. Ricordiamo che il contratto è rilasciato sotto Creative Commons, quindi siete liberi di modificarlo per adattarlo alle vostre esigenze.Nonostante Oscon si sia evoluto nel tempo e venga usato da migliaia di persone in tutta Italia, si raccomanda sempre e comunque di chiedere conferma al proprio commercialista o professionista abilitato a dare consulenza in materia. Continua la lettura di Contratto “open source”

KDE 4…

Oggi è la fatidica data: rilascio ufficiale di Kde4.

Molto bene, qui il link al download, in giro su internet ci sono tante guide di installazone.

Devo dire che la c’è molto entusiasmo e fervore attorno a questo rilascio ma di sottofondo si “sente” qualcos’altro…

La consapevolezza che Kde4 non è ancora pronto, o meglio: non è ancora pronto per sostituire release più stabili dello stesso kde in vesti precedenti o altri DE.

Ecco perchè suggerisco attenzione e prudenza nell’installare questo software che ha tutte le carte in regole per essere un’importante pietra miliare.

Prima di piallare hard disk, di formattare pesantemente…. aspettate o prendete le giuste precauzioni di backup

Trasformare l’aspetto del vostro Windows Xp in quello di un altro S.O.

Windows Vista non ha ancora conquistato il mercato dei sistemi operativi, per i troppi problemi in cui si incorre nell’utilizzare i vecchi software, per l’eccessiva richiesta di risorse Hardware, per i problemi di sicurezza e per i vari malfunzionamenti che hanno reso tristemente celebre questo sistema operativo.
La maggior parte degli utenti ha cosi deciso di continuare ad utilizzare Windows Xp. Continua la lettura di Trasformare l’aspetto del vostro Windows Xp in quello di un altro S.O.