Gestione andata a capo su Word (Carriage return)

Il termine carriage return deriva dal meccanismo della macchina da scrivere.

Nella tastiera, il tasto INVIO è simboleggiato dal carattere ↵.

In informatica tale carattere permette di posizionarsi alla prima posizione della stessa linea. Spesso invece è confuso con il carattere di line feed che, invece, permette di spostarsi alla linea successiva.

Vediamo invece come è possibile cercare, sostituire e aggiungere nuovi caratteri INIVIO all’interno dei documenti di testo.

E’ possibile utilizzare il tasto “Enter”, oppure “Return”, oppure ↵ della tastiera. Ancora è possibile individuarlo cn il carattere decimale 13 o dal carattere esadecimale 0D.

Per i programmatori è possibile individuare questo carattere con \r se siamo in ambiebnte C style, invece in ambiente visual basic style vbCr oppure Chr$(13), in HTML è identificato da carattere 

Infine è possibile individuare il carattere CR all’interno dei documenti Office:

  • Word:
    Shift-Enter

    “Trova e sostituisci” espressione regolare: ^p
    “Trova e sostituisci” espressione alternatuva: ^013
    “Trova e sostituisci” expression for a ” return manuale”: ^l
    Excel: Alt-Enter (Win) Cmd-Opt-Enter (OSX)
  • OpenOffice.org “carriage return”:
    Scrivere in  in “Trova e sostituisci” espressione regolare: $
    OpenOffice.org basic also uses Chr(13)

Lascia un commento