Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Guida: Iphone come modem su Ubuntu

aprile 9th, 2010 by Giovanni Caputo

Vediamo come poter utilizzare l’iPhone come modem (tethering) su sistema operativo Ubuntu.

La prima cosa da fare è installare una serie di pacchetti su Ubuntu, per cui apriamo Terminale e digitiamo i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:blueman/ppa

sudo apt-get update&&sudo apt-get dist-upgrade

sudo apt-get install blueman

Adesso, Ubuntu è pronto per collegarsi ad internet tramite l’iPhone.

Da iPhone dobbiamo raggiungere la finestra delle impostazioni del Bluetooth, che possiamo trovare in Generali–>Bluetooth e attivare il Bluetooth stesso.

Fatto ciò, il Bluetooth incomincierà a cercare i dispositivi a cui potersi collegare. Ora da Ubuntu clicchiamo su Sistema–>Preferenze e in fine Bluetooth.

Ora clicchiamo su “Configura nuovo dispositivo…” e seguiamo la procedura gudata per abbinare l’iPhone al nostro PC , selezionando l’opzione “Accesso ad internet utilizzando il telefono mobile”:

Ora prendiamo da iPhone torniamo nelle impostazioni del Bluetooth e notiamo che è comparsa una scheda con il nome del PC, nell’esempio Umby-laptop; clicchiamo su questa scheda e dovrebbe uscire la scritta “Connesso” o “Connected”.

Ora sempre dall’iPhone, sotto il percorso Generali–>Network–>Internet Tethering, clicchiamo sul bottone per attivare il Tethering.

Ora dobbiamo agire dal nostro PC selezionando l’icona Applet NetworkManager (quella vicino all’orologio, dove cliccare per collegarci a un access point o alla rete cablata).

Ora cliccate sul MAC ADDRESS del vostro iPhone.

Sulla Springboard del nostro iPhone compare una barra che indica che siamo connessi con il tethering.

Ora siamo connessi ad internet.

Questo post è stato postato venerdì, aprile 9th, 2010 at 17:18 nella categoria Siti Web, Tecnologia, tutorial. Tags:, , , .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.