Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Copiare il path di un file su Mac Os X Snow Leopard tramite il finder

Febbraio 11th, 2010 by Giovanni Caputo

Vi segnalo la guida su come copiare il path di un file su Mac OS X Snow Leopard tramite il finde.

La preverò anch’io!!!

Fonte: franziale.blogspot.com

METODO 1 – MENU CONTESTUALE NEL FINDER
I passi da eseguire sono pochi e semplici, cercherò di rendere la cosa il meno possibile complessa con l’ausilio di opportune immagini.

1. Aprire l’applicazione AUTOMATOR (applicazione davvero utile, potete trovare maggiori informazioni al link) e selezionare come tipo di progetto “Servizio”.

2. Nei menù a tendina presenti nella parte centrale della finestra dovrete scegliere rispettivamente le voci : “documenti e cartelle” e “Finder.app”

3. Nel menà alla sinistra della vostra pagina dovrete scegliere “Utility” e “Esegui Applescript”.

4. Dovrete copiare e incollare questo pezzo di codice all’interno dell’ opportuno riquadro, come in figura :

  1. (*
  2. author : Franzi Alessandro
  3. *)
  4. on run {input, parameters}
  5. set sel to input
  6. if sel is {} then
  7. display dialog “Devi selezionare almeno un file prima” buttons {“Cancel”} default button “Cancel” giving up after 15
  8. return {}
  9. end if
  10. — se sono state selezionate piu voci
  11. set baseList to {}
  12. repeat with selItem in sel
  13. — Recupero la corrente
  14. set lastItem to POSIX path of (selItem as text)
  15. — Inserisco in lista
  16. set baseList to baseList & lastItem
  17. end repeat
  18. — recupero le directory se piu di una
  19. set pathList to my baseList
  20. if pathList is {} then
  21. else
  22. set scelte to (choose from list pathList with prompt “Path:” with title “Show Path” with multiple selections allowed)
  23. if scelte is {} then
  24. else
  25. set myString to “”
  26. –set the clipboard to selected
  27. repeat with theItem in scelte
  28. set myString to theItem & “
  29. ” & myString
  30. end repeat
  31. –set the clipboard to selected
  32. try
  33. set the clipboard to myString
  34. on error
  35. display dialog “Problemi”
  36. end try
  37. end if
  38. end if
  39. end run
(* 
 author : Franzi Alessandro 
*)
on run {input, parameters}

 set sel to input
 if sel is {} then
  display dialog "Devi selezionare almeno un file prima" buttons {"Cancel"} default button "Cancel" giving up after 15
  return {}
 end if

 -- se sono state selezionate piu voci
 set baseList to {}
 repeat with selItem in sel
  -- Recupero la corrente
  set lastItem to POSIX path of (selItem as text)
  -- Inserisco in lista
  set baseList to baseList & lastItem
 end repeat

 -- recupero le directory se piu di una
 set pathList to my baseList

 if pathList is {} then
 else
  set scelte to (choose from list pathList with prompt "Path:" with title "Show Path" with multiple selections allowed)

  if scelte is {} then
  else
   set myString to ""
   --set the clipboard to selected
   repeat with theItem in scelte
    set myString to theItem & "
" & myString
   end repeat
   --set the clipboard to selected
   try

    set the clipboard to myString
   on error
    display dialog "Problemi"
   end try
  end if

 end if
end run

5. Scegliere di Salvare il file e inserire il nome con cui volete registrare il servizio (stesso nome con cui lo vedrete nel menu contestuale nel vostro Finder)

6. Adesso utilizzando il finder potrete accedere alla nuova funzionalità

METODO 2 – BARRA CONTESTUALE MAC OS X

Il seguente metodo consiste semplicemente nell’ aggiungere nella barra di Mac Os X il pulsante per accedere alla funzionalità relative agli AppleScript del vostro sistema. I passi sono semplici come nel caso precedente, anche lo script cambia, visto che il contesto in cui viene utilizzato è diverso. Naturalmente l’utilizzo è lo stesso, per cui tramite il finder potrete selezionare i files e tramite l’icona accedere alla funzionalità.

1. Lanciare l’applicazione “AppleScript Editor”, entrare nelle preferenze ed abilitare l’icona per gli script nella barra di Mac Os X :

(Come potete vedere la seconda icona in alto da sinistra è quella di applescript).

2. Copiare i files degli script nella cartella dove essi verranno recuperati. Cliccare sull’icona appena aggiunta, navigare il menù “apri la cartella Script”, dopodichè “Apri la cartella script Finder” (scegliendo in quale cartella copiare i files potrete usare gli script a livello locale sull’applicazione, altrimenti a livello globale su tutto il sistema operativo)

3. Adesso accedendo mediante l’icona nella barra contestuale di Mac Os X potrete usare lo script che ai fini pratici analizzeremo tra un pò.

COME FUNZIONA

Il funzionamento è semplice, è possibile selezionare uno o più files di cui si intende visualizzare il percorso completo. Dopodichè mediante il menù contestuale o la barra contestuale richiamare lo script appena salvato.

In questa finestra, è possibile selezionare una o più voci (mediante il tasto ctrl + click è possibile selezionarne più di una) dopodichè premendo sul tasto OK si ha la possibilità di copiare nella clipboard il percorso dei vostri files.

Questo post è stato postato giovedì, Febbraio 11th, 2010 at 00:00 nella categoria mac, Siti Web, Tecnologia. Tags:, .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.