Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Tecnica Scanimation :Illusione di movimento su normale carta stampata

dicembre 26th, 2009 by Giovanni Caputo

La tecnica “Scanimate” è il nome di un sistema di animazione analogico sviluppata dalla fine degli anni 1960 a primi anni 80.

I sistemi Scanimate sono stati utilizzati a lungo per la produzione di gran parte delle animazioni-video viste in televisione tra gli anni 1970 e 1980, nelle pubblicità, promozioni, e nello spettacolo.

Scanimate, una tecnica alternativa

Uno dei principali vantaggi del sistema Scanimate prima dell’avvento dei Computer è stata la capacità di creare animazioni in tempo reale.

Il funzionamento di questa tecnica è abbastanza semplice e permette di ricreare vere e proprie animazioni su un comune foglio di carta molto realistiche.

Il principio si basa su due livelli: un’immagine di sfondo (una figura nera  con scanalature su sfondo bianco) e un foglio  con strisce nere, chiamate anche linee di scansione.

Per animare e dare forma all’oggetto basta far scorrerre sopra il foglio trasparente con le strisce nere in moda che vada a coprire di volta in volta solo alcune zone dell’immagine di sfondo.

Tutto questo crea una illusione ottica davvero impressioanante.

A questa pagina è presente un esempio interattivo in cui sarete voi a muovere il foglio con le linee di scansione ( tenendo premuto col mouse) sopra l’immagine di sfondo

Questo post è stato postato sabato, dicembre 26th, 2009 at 14:58 nella categoria Fai da te, Paper toy. Tags:, , .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

3 responses about “Tecnica Scanimation :Illusione di movimento su normale carta stampata”

  1. mela said:

    come faccio a realizzare ilf foglio da muovere?

  2. giocaputo said:

    Puoi stampare direttamente su un foglio acetato, o utilizzare una penna indelebile!

  3. Marco Guardigli said:

    Qui presento un software in linguaggio processing per realizzare le vostre scanimation. C’e’ il sorgente, e c’e’ una spiegazione.

    http://j.mp/4QnMFo

    Buon divertimento!

    Marco

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.