Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Linux Su iPhone

dicembre 3rd, 2008 by Giovanni Caputo

tux

LINK per il download di tutto l’occorrente.

GUIDA per l’installazione:

ATTENZIONE! LA GUIDA NON E’ ASSOLUTAMENTE PER GENTE INESPERTA. NON CI ASSUMIAMO NESSUNA RESPONSABILITA’ PER EVENTUALI DANNI AL TERMINALE. NON POSSIAMO GARANTIRE PREVENTIVAMENTE UN SUPPORTO ADEGUATO. PROCEDETE QUINDI A VOSTRO RISCHIO E PERICOLO. INOLTRE SE LA PROCEDURA DOVESSE FALLIRE SI POTREBBE RENDERE NECESSARIO UN RESTORE DFU SU IPHONE E POTREBBE ESSERE UTILE LA CONOSCENZA DI IRECOVERY E COMANDO FSBOOT PER USCIRE DALLA MODALITà RECOVERY. SE NON SAPETE DI COSA STO’ PARLANDO NON PROSEGUITE CON LA LETTURA.

Questi sono file binari di utility precompilate su Ubuntu 8.10. Richiedono:

– libpthread
– libncurses
– libusb
– libreadline

Si può scegliere di costruirli da source direttamente dai repository
iphonelinux/openiboot.

L’installazione di openiboot é sicura, ma openiboot ha la possibilità di cancellare le informazioni del vostro terminale dalla memoria NOR flash. Se non fate un backup e se non eseguite i comandi necessari per far cancellare a openiboot questa informazione, il vostro terminale potrebbe non riavviarsi più in modo corretto.

Le istruzioni qui di seguito vi mostrano come effettuare un backup prima di effettuare qualsiasi cambiamento.

INSTALLARE OPENIBOOT
——————–

1. Mettete l’iPhone in Recovery Mode
2. sudo ./loadibec openiboot-2g.img3
– o -3g, -ipod, dipende dalla vostra piattaforma.
3. sudo ./oibc
4. nor_read 0×09000000 0×0 1048576
5. ~norbackup.dump:1048576
– Questo creerà un file chiamato norbackup.dump nella vostra
directory corrente. PROTEGGETELO CON LA VOSTRA VITA!
6. install
7. Dopo che ‘install’ é terminata, scrivete: reboot.
8. Si dovrebbe vedere il menu openiboot.

BOOTING LINUX
————-

1. Utilizzare il pulsante Hold per navigare nel menu. Premere il pulsante Home
quando viene selezionato il client Openiboot.
2. sudo ./oibc
3. !zImage
4. kernel
5. !rootfs.arm.ext2.gz
6. ramdisk 3588
7. boot “console=tty console=ttyUSB root=/dev/ram0 rw”
8. sudo ./linux

Si dovrebbe ora avere un prompt di login. Non verrà mostrato nulla sull’LCD in
automatico, ma è possibile reindirizzare al display con il
seguente comando:

9. sh 2>&1 > /dev/tty0

Fonte: http://www.3sulblog.com/

http://linuxoniphone.blogspot.com/

Questo post è stato postato mercoledì, dicembre 3rd, 2008 at 23:34 nella categoria Open Source, tutorial. Tags:, .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.