Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Colorare le fotografie in bianco e nero in Photoshop

Novembre 27th, 2008 by Giovanni Caputo

Ecco come potrete colorare le fotografie in bianco e nero in Photoshop.

  1. Aprire in Photoshop la foto in bianco e nero da colorare;
  2. Creare un nuovo livello;
  3. Impostare il livello creato su luce soffusa e portare il grado di opacità al 50%;
  4. Utilizzare lo strumento pennello per colorare solo lo sfondo della foto con una tonalità abbastanza vivida, ma non troppo (00d1ca, nel nostro caso);
  5. Creare un nuovo livello;
  6. Impostare il livello creato su luce soffusa e portare il grado di opacità al 50%;
  7. Utilizzare lo strumento pennello per colorare solo i capelli delle persone presenti nella foto, sfruttando il colore che più si preferisce (giallo molto scuro, nel nostro caso);
  8. Creare un nuovo livello;
  9. Impostare il livello creato su luce soffusa e portare il grado di opacità al 50%;
  10. Utilizzare lo strumento pennello per colorare solo i vestiti delle persone presenti nella foto, sfruttando il colore che più si preferisce (verde molto chiaro, nel nostro caso);
  11. Creare un nuovo livello;
  12. Impostare il livello creato su luce soffusa e portare il grado di opacità al 50%;
  13. Utilizzare lo strumento pennello per colorare solo gli occhi delle persone presenti nella foto, sfruttando il colore che più si preferisce (azzurro, nel nostro caso);
  14. Utilizzare lo strumento pennello per colorare solo il volto delle persone presenti nella foto, sfruttando il colore f5ff86;
  15. Recarsi nel menu Immagine > Regolazioni > Tonalità/Saturazione per regolare meglio il colore della pelle (passaggio opzionale);
  16. Utilizzare lo strumento pennello per colorare le labbra delle persone presenti nella foto, sfruttando il colore ff8686;
  17. Utilizzare lo strumento pennello per colorare gli altri dettagli presenti nella foto (il fiocco nei capelli della ragazza, nel nostro caso);
  18. Utilizzare lo strumento brucia per dare un tocco più realistico alla colorazione del volto e della pelle (passaggio opzionale).
  19. Salvare il risultato.

Fonte: geekissimo.com

Questo post è stato postato giovedì, Novembre 27th, 2008 at 19:54 nella categoria Arte, Novità, Siti Web, Tecnologia. Tags:, , , , , , , .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.