Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Ordinare file e cartelle per categorie in Windows XP

ottobre 23rd, 2008 by Giovanni Caputo

Qutesto metoto permette la suddivisione dei vari elementi in categorie specifiche, quella che – ad esempio – permette di visualizzare, nell’esplora risorse di Windows, le cartelle “Immagini“, “Video” e “Musica” sotto la categoria “Multimedia“, quelle con i vari documenti sotto la categoria “Lavoro”, e via discorrendo.

Vediamo come fare:

  1. Aprire il Blocco Note;
  2. Incollare quanto segue:
  3. Windows Registry Editor Version 5.00

    [HKEY_CLASSES_ROOT\Folder\shellex\PropertySheetHandlers\{883373C3-BF89-11D1-BE35-080036B11A03}]
    @=”Summary Properties Page”

  4. Salvare il file come categorie.reg;
  5. Aprire il file categorie.reg;
  6. Rispondere in modo affermativo alla richiesta relativa all’applicazione delle modifiche al registro di sistema;
  7. Riavviare Explorer.exe (o disconnettersi dalla sessione di lavoro);
  8. Selezionare una qualsiasi cartella o un qualsiasi file, con il tasto destro del mouse, e selezionare la voce “Proprietà” dal menu;
  9. Selezionare la scheda “Sommario” e specificare la categoria nella quale raggruppare l’elemento selezionato, compilando l’apposito campo.

A questo punto, non occorre far altro che impostare il tipo di visualizzazione su “Dettagli“, fare click destro su una delle colonne poste sul lato superiore della finestra (nome, tipo, ultima modifica, ecc.), selezionare la voce “Altro” dal menu, mettere il segno di spunta accanto alla voce “Categoria“, e cliccare su “OK” per applicare le modifiche.
Per completare l’opera, bisogna poi fare click destro in una parte “vuota” della finestra dell’esplora risorse, selezionare la voce Disponi icone per > Categoria, poi quella “Visualizza in gruppi“, ed infine impostare il tipo di visualizzazione che più si preferisce (icone grandi, titoli, ecc.).


Fonte: geekissimo

Questo post è stato postato giovedì, ottobre 23rd, 2008 at 11:14 nella categoria Curiosità, tutorial. Tags:, , .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.