Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Recuperare i segnalibri di firefox

Giugno 22nd, 2008 by Giovanni Caputo

Icona di Mozilla Firefox in italianoA partire dalla versione 1.5 di Firefox, è stata inclusa nel programma la funzione di backup automatico dei segnalibri.
La prima volta che Firefox viene lanciato in ogni singola giornata, il file bookmarks.html viene copiato nella cartella bookmarkbackups situata all’interno della cartella del profilo con nome bookmarks-(data).html
Dopo il quinto giorno, il programma cancella il più vecchio e scrive il nuovo file, per cui in quella cartella saranno presenti al massimo cinque file.

Quindi, se il file dei segnalibri viene perso  per uno dei motivi descritti precedentemente, è possibile copiare al suo posto uno dei file (la data è scritta nel formato anno-mese-giorno).bookmarks-(data).html, rinominandolo come bookmarks.html.
Questa operazione è da effettuarsi mentre Firefox non è in esecuzione.

NOVITA’

Nel caso in cui sia stata utilizzata una vecchia versione Alpha/Beta di Firefox 3.0, sia stata disinstallata per passare alla 2.x stable e poi sia stata messa la 3 stable (da ieri) potrebbe capitare di non ritrovare più i segnalibri salvati nel periodo 3 Beta / 3 Stable. Tutto ciò è dovuto al fatto che Firefox 3.0 salva i segnalibri in un file SQLite (maggiori info) mentre qualsiasi versione 2.x si appoggia al file bookmarks.html.

Migrare quindi i dati è facile eseguendo queste operazioni in successione:

  • Con Firefox chiuso esplorare la cartella del profilo (come fare)
  • Rinominare il file places.sqlite in places.sqlite.bak (per i segnalibri)
  • Rinominare il file signons3.txt in signons3.txt.bak (per le password)
  • Avviare ora Firefox 3 per far si che vengano re-importati tutti i segnalibri presenti in bookmarks.html

Fonte: support.mozilla.com/it/kb/Firefox+3+upgrade+switches+bookmarks+and+other+setti…

La stessa procedura vale nel caso in cui ci siano dei problemi di scrittura sui file SQLite di Firefox 3 e non si riesca più a consultare o salvare i segnalibri. La procedura è quindi la seguente:

  • A Firefox chiuso aprire la cartella del profilo e cancellare i file places.sqlite e localstore.rdf
  • Aprire la cartella bookmarkbackups e cancellare (o spostare altrove) tutti i file *.json (esempio: segnalibri-2008-06-18.json)
  • Avviare ora Firefox 3 per far si che questo re-importi tutto quanto dal file bookmarks.html precedentemente utilizzato dalle versioni 1.x / 2.x

Fonte: kb.mozillazine.org/Lost_bookmarks_after_Firefox_3_upgrade

Questo post è stato postato domenica, Giugno 22nd, 2008 at 11:26 nella categoria Curiosità, programmi. Tags:, .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.