Caputo's blog

Informatica, tecnologia, programmazione, fai da te, papercraft e papertoy

Integrare Google Maps nel Tomtom

giugno 3rd, 2008 by Giovanni Caputo

tt_with google maps
Ecco semplice guida per integrare google maps, noto servizio di ricerca mappe su scala mondiale, nel Tomtom.

I vantaggi di usufruire di questa caratteristica sono indiscutibili:

– Le mappe di google maps sono aggiornate constatemente e visibili in modo gratuito.

– Potrà essere aggiunto un qualsiasi punto del globo sul nostro gps, basterà una connessione internet e il navigatore.

– Potrai individuare facilmente luoghi attraverso le funzioni di interpretazione della ricerca messe a disposizione da google maps.

Obiettivo: Aggiunta sul Tomtom dell’attività commerciale “Cremona Po”

1) Avviamo il programma Tomtom home presente sul computer in uso.

2) Rechiamoci all’indirizzo http://maps.google.it/ e clicchiamo su “Trova esercizi commerciali”.

3) Digitiamo nelle textbox rispettivamente: “Cremona Po” – “Cremona”

4) Una volta visualizzata la mappa clicchiamo sul link “invia”, è scritto in blu e si trova sulal parte alta-destra della mappa; successivamente dopo aver premuto gps tra le scelte a disposizione avremo una schermata simile a questa:

gps_selezione

5) Quando avremo terminato l’inserimento di evenutali appunti, tramite il modulo note, potremo cliccare su “Invia”; accettiamo nella schermata successiva, dopodichè avremo terminato e il broswer si presenterà così:

congratulazioni

6) Scolleghiamo il tom tom dalla presa usb, accendiamolo e sotto la voce “preferiti” ritroveremo il nostro punto d’interesse.

Fonte: lineguides

Questo post è stato postato martedì, giugno 3rd, 2008 at 21:39 nella categoria Curiosità, programmi. Tags:, , .
Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal nostro sito.

Lascia un commento

You must be loggati to post a comment.