software che consente di visitare virtualmente l’Universo

http://lsd.ls.fi.upm.es/lsd/microsoft-research.jpg

Microsoft Research ha ufficialmente resa pubblica la prima beta di WorldWide Telescope, software che permette di esplorare virtualmente l’interno universo, avvalendosi di un database ci circa 12TB di dati, informazioni provenienti dai punti di osservazione astronomici più all’avanguardia come il telescopio

Hubble, il Chandra X-Ray Observatory Center, lo Sloan Digital Sky Survey e via discorrendo. Il PC quindi si trasforma in una sorta di telescopio con possibilità di salvare tutto quanto osservato e creare delle vere e proprie visite guidate del cosmo. Link al sito per il download

Fonte: marcoleonardi

FONTE: Hi-techlife.com

Lascia un commento